Malagò: "Il calcio è l'unico sport di squadra che non si è fermato"

Tutto Lega Pro Tutto Lega Pro (Sport)

Il 2001 è l'anno in cui inizia la lunga storia tra Raffaele Rubino e il Novara.

Una storia fatta di successi e record, di... "Fu una scommessa del club nei miei confronti.

Il 2001 è l'anno in cui inizia la lunga storia tra Raffaele Rubino e il Novara.

Su altre fonti

Adesso - continua Malagò - anche se ci sono tutte le condizioni per ripartire con la Serie A, c’è sempre qualche piccola possibilità che ci possa essere qualche ostacolo. Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, in diretta su Radio Incontro Olympia: "Lo ripeto da due mesi. (Milan News)

Normalmente se scegli una strada non puoi dire facciamo prima questo e poi l'altro, non è elegantissimo. 14 su 15 hanno fermato i campionati, 14 su 15 non hanno assegnato lo scudetto, 14 su 15 non hanno dato le retrocessioni. (Fantacalcio.it)

Se si sono sbilanciati, significa che è positivo. iovanni Malagò è tornato a parlare della ripartenza della Serie A, sottolineando come nel dibattito delle ultime settimane tra i club abbia pesato molto la rispettiva posizione di classifica: "Penso che praticamente tutti i presidenti abbiano un condizionamento da posizione in classifica - ha detto il presidente del Coni a Radio Incontro Olympia - Non mi sento di dire che ci sono i buoni e i cattivi. (Sport Mediaset)

Sarei potuto benissimo non rimanere lì: da protocollo ci sarebbe dovuto essere il Presidente della Repubblica, della Federazione e della Lega. Per discutere di questo e di tanto altro, il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: "L'idea dei playoff? (La Lazio Siamo Noi)

Da tifoso romanista, ha poi commentato l’andamento della trattativa della cessione della Roma tra Friedkin e Pallotta. Questo è poco ma sicuro”. (RomaNews)

rosegue la nuova avventura di FirenzeViola.it su Instagram! Con lo stesso impegno con cui ogni giorno seguiamo il calcio e con la volontà di dare un'informazione a 360°... (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr