Come sapere quali e quanti dati WhatsApp ha su di te

Come sapere quali e quanti dati WhatsApp ha su di te
DDay.it - Digital Day SCIENZA E TECNOLOGIA

Ci sono comunque dati che non possono essere protetti allo stesso modo: per esempio, i metadati

Cosa succederà se non accetterai i nuovi termini di WhatsApp Vai all'approfondimento. Le informazioni sull'account. Il rapporto offre quindi una panoramica dei dati che WhatsApp ha sull'utente.

Diversamente da altri servizi, effettuare la richiesta a WhatsApp è piuttosto semplice perché può essere fatta direttamente dall'applicazione: è sufficiente andare in Impostazioni > Account > Richiedi informazioni sull'account. (DDay.it - Digital Day)

Su altri media

Gli sviluppatori, che hanno rassicurato a più riprese gli utenti, ora sono pronti a regalare loro una nuova funzione in vista del mese di maggio, momento in cui saranno ufficiali i cambiamenti di cui vi abbiamo appena accennato. (Inews24)

Agli utenti che non hanno ancora accettato le modifiche alle politiche sulla privacy, Whatsapp chiederà nuovamente di farlo nelle prossime settimane e, dopo un breve periodo, bloccherà la lettura e l’invio dei messaggi. (macitynet.it)

Continua a fare chiarezza sul trattamento dei vostri dati sensibili WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo. WhatsApp, più chiarezza sui dati utilizzati: come fare richiesta. Per fare la tanto ambita richeista a WhatsApp bisognerà aprire l’applicazione, andare sulla voce “Impostazioni” e poi cliccare su “Account”. (Inews24)

WhatsApp minaccia di tagliare i messaggi se non accetti i nuovi termini

Sarà possibile accettare le modifiche anche dopo il 15 maggio. Ma cosa succede se non vengono accettate le modifiche che entreranno in vigore il 15 maggio? (Punto Informatico)

È anche in questa prospettiva che il gruppo Facebook tiene particolarmetne a far accettare le nuove regole di WhatsApp a tutti — oppure avrebbe reso questa clausola facoltativa. All'interno Facebook spiega che le conversazioni che avverranno in WhatsApp rimarranno perfettamente protette da occhi indiscreti. (Tech Fanpage)

Questo cambio di dimensione ha causato un vero e proprio esodo degli utenti WhatsApp verso soluzioni concorrenti e più rispettose della privacy, come Signal, Telegram o Olvid. Da questa data WhatsApp chiederà “lentamente” a questi utenti di accettare le nuove condizioni “per avere tutte le funzionalità di WhatsApp”. (CybeOut)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr