Enrico Letta a Taranto

Enrico Letta a Taranto
Grottaglie in rete INTERNO

Enrico Letta incontrerà in forma privata il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, il Presidente della Regione , Michele Emiliano ed i commissari della Federazione Provinciale, Nicola Oddati e Giovanni Chianese.

Pubblicità in concessione a Google. Alle 12.30, a Palazzo di Città, nel Salone degli Specchi si terrà la conferenza stampa.

Quest’ultimo appuntamento, utile ad illustrare al Segretario le criticità di ciascun segmento del territorio, si terrà presso il Salina Hotel, in Via Mediterraneo, a Taranto

Pubblicità in concessione a Google. (Grottaglie in rete)

La notizia riportata su altri media

Con Enrico Letta alla guida del Pd le cose non sono cambiate più di tanto. Un passo fatto da Letta è che ha messo tre donne a gestire la comunicazione del Partito. (Liberoquotidiano.it)

Tutti hanno fatto un lavoro estremamente importante". Lo ha detto Enrico Letta nel corso di un incontro on line sull'Assegno unico (LiberoQuotidiano.it)

"L'economia non è uguale per tutti, l'edilizia va molto bene grazie all'ecobonus, il blocco lì non ha senso. Il tessile o l'automotive sono in difficoltà, noi qui siamo per intervenire", ha aggiunto il segretario del Pd (LiberoQuotidiano.it)

INTERVISTA | Primarie Municipio VII, Alessandro Luparelli: "Portiamo nella competizione radicalità e coraggio"

Il fallimento delle intese con il M5S nelle città e le difficoltà di dialogo con i partitini che affollano il centro - a iniziare da Azione e Iv nati proprio da una costola dem - sta fomentando il pressing sul segretario affinché riproduca, nel centrosinistra, lo stesso schema proposto da Salvini nel suo campo (la Repubblica)

«Ammetto di aver avuto un periodo di distacco dalla politica, ma un po’ è passato (un po’ eh) e quindi questa volta andrò a votare per le primarie». Marcello Leoni, chef del Pappagallo, progressista e chitarrista guarda con curiosità la tornata elettorale a cui si appresta Bologna. (Corriere della Sera)

Un aiuto nei loro confronti potrebbe arrivare proprio dal Municipio, che però deve mettere a disposizione strutture adeguate. Siamo competitivi". Alessandro Luparelli, 47 anni, è il candidato di Liberare Roma nelle primarie di centrosinistra del Municipio VII. (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr