Dalla Germania: il Manchester United ha contattato Roberto Mancini

Dalla Germania: il Manchester United ha contattato Roberto Mancini
Europa Calcio SPORT

Il club inglese avrebbe recentemente pensato anche a Luis Enrique, che, proprio come Mancini, non vuole lasciare l’attuale incarico

DALLA GERMANIA: IL MANCHESTER UNITED HA CONTATTATO ROBERTO MANCINI. Dopo l’esonero di Solskjaer, il Manchester United ha affidato momentaneamente la panchina a Carrick.

Clamorosa indiscrezione proveniente dalla Germania: secondo la Bild, il Manchester United avrebbe contattato Roberto Mancini per la panchina. (Europa Calcio)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Come riportato dal giornalista della Bild Christian Falk, il Manchester United avrebbe nelle scorse ore contattato anche Roberto Mancini per affidargli la panchina del club dopo l'esonero di Ole-Gunnar Solskjaer. (Tutto Juve)

Mancini, dunque, ha detto "no" anche all'idea di allenare Cristiano Ronaldo In casa del Manchester United si cerca il sostituto di Solskjaer. (AreaNapoli.it)

La pronta risposta negativa, filtrata oggi, dimostra quanto Mancini voglia raggiungere l'obbiettivo del Mondiale senza distrazioni restando in attesa di conoscere i prossimi avversari dal sorteggio del 26 novembre. (Calciomercato.com)

Manchester United, per la panchina spunta Valverde: accetterebbe il ruolo da traghettatore

Gli altri obiettivi, Mauricio Pochettino e Brendan Rodgers, difficilmente potrebbero staccarsi in corsa da Psg e Leicester. La scelta di Carrick è assolutamente momentanea e il club punta a un traghettatore con esperienza ad alti livelli, soprattutto in Europa. (Sport Mediaset)

Secondo le informazioni di ESPN, è invece Mauricio Pochettino l'obiettivo principale dello United come allenatore per l'anno prossimo: un interesse che sarebbe ricambiato dall'attuale guida del PSG (Fanpage)

Il tecnico 57enne è stato allenatore del Barcellona da maggio 2017 a gennaio 2020 e da allora è disoccupato; Valverde avrebbe già discusso con la dirigenza dei Red Devils e sarebbe pronto ad affrontare questa nuova sfida. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr