Cambia il Gip della tragedia del Mottarone: fascicolo riassegnato - MALPENSA24

Cambia il Gip della tragedia del Mottarone: fascicolo riassegnato - MALPENSA24
malpensa24.it INTERNO

– Il presidente del Tribunale di Verbania, Luigi Maria Montefusco, ha riassegnato il procedimento sulla tragedia del Mottarone al gip Elena Ceriotti, “titolare per tabella del ruolo” che era stato assunto dal presidente dell’ufficio Gip Donatella Banci Buonamici come supplente per la convalida del fermo in quanto la collega era assente.

mottarone tragedia cambia gip – MALPENSA24

Il provvedimento è stato firmato oggi poiché lo scorso 31 maggio è cessato l’esonero dalle funzioni del giudice Ceriotti, che è rientrata in servizio. (malpensa24.it)

La notizia riportata su altre testate

Il 26 maggio, giorno degli arresti, spiega il presidente Montefusco, la Buonamici svolgeva funzione di “supplente” e sostituiva, nello specifico, proprio Elena Ceriotti. Il fascicolo è stato assegnato dal presidente del tribunale di Verbania, Luigi Montefusco, al giudice Elena Ceriotti, perché “titolare per tabella del ruolo”. (Quotidiano Piemontese)

L’appuntamento è, per le ore 11, alla chiesa della Madonna della Neve, che sorge in vetta al Mottarone, a pochi metri dalla stazione di arrivo della funivia (Servizio Informazione Religiosa)

La scelta di togliere il fascicolo al gip ha provocato l’immediata reazione degli avvocati della difesa. Una sostituzione che arriva dopo le incredibili polemiche nate proprio per la scarcerazione disposta dal gip dei tre indagati rigettando la richiesta di convalida del fermo della procura. (Il Riformista)

Strage della funivia, sostituita la gip garantista. La difesa: «Provvedimento anomalo»

Un modo di agire piu che legittimo e corrispondente alle sue funzioni di presidente della sezione penale del tribunale. Il giudice interviene sul caso dopo la decisione del Presidente del Tribunale Luigi Montefusco. (Azzurra TV)

La procura chiede di respingere la richiesta perchè "infondata"; in subordine se ne chiede il «differimento nella misura di almeno mesi due». News. VERBANIA Il presidente del tribunale di Verbania, Luigi Montefusco, ha riassegnato il "caso" della tragedia della funivia del Mottarone alla Gip titolare Elena Ceriotti, estromettendo dal procedimento la Gip supplente, Donatella Banci Buonamici, diventata famosa per aver smontato la fase iniziale dell'inchiesta portata avanti dal procuratore capo di Verbania Olimpia Bossi. (Metro)

In casi del genere, scriveva però Banci Buonamici, «le funzioni di gip, dal 1.1.2021, sono state esercitate da questo presidente». Era stata la stessa Banci Buonamici ad assegnarsi il fascicolo, che sarebbe toccato, invece, alla collega Annalisa Palomba, «contestualmente impegnata in udienza dibattimentale». (Il Dubbio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr