Aggiornamenti dall’IPO di Robinhood: broker punta a valutazione di $35 miliardi

Aggiornamenti dall’IPO di Robinhood: broker punta a valutazione di $35 miliardi
Invezz ECONOMIA

Interesse al dettaglio. Secondo fonti della CNBC, Robinhood farà il suo debutto pubblico entro la fine della prossima settimana

Ciò implica che il broker di azioni e criptovalute potrebbe valere fino a 35 miliardi di dollari, rispetto a una valutazione di 11,7 miliardi di dollari dello scorso settembre, secondo quanto riportato dalla CNBC.

Tuttavia, la società pone la sua perdita di utile netto di almeno 487 milioni di dollari e fino a 537 milioni di dollari per il secondo trimestre. (Invezz)

Ne parlano anche altri giornali

Robinhood, entro pochi giorni la mega quotazione da 35 miliardi di dollari. Attesa per l'Ipo dell'app di trading, in vendita 55 milioni di azioni per un obiettivo di raccolta di 2,3 miliardi di dollari. (Yahoo Finanza)

Nell’ambito dell’IPO verranno offerte circa 55 milioni di azioni, con l’obiettivo di raccogliere oltre 2,3 miliardi di dollari. La verità sull’affare GameStop di Diana Cavalcoli. (Corriere della Sera)

La società con sede a Menlo Park, in California, offrirà 55 milioni di azioni per raccogliere oltre 2,3 miliardi di dollari. Logo Robinhood sullo schermo di uno smartphone. (Reuters) - Robinhood Markets Inc punta a una valutazione fino a 35 miliardi di dollari nell'Ipo del gruppo sulla borsa statunitense. (Yahoo Finanza)

Wall Street cade mentre l'ansia variabile COVID-Delta ingoia i profitti; Robinhood cerca una valutazione di 35 miliardi di dollari

Se l’Ipo dovesse mantenersi sulla parte alta della forchetta di prezzo, la quotazione frutterebbe 2,3 miliardi di dollari, per una capitalizzazione da 35 miliardi di dollari. Continua la lettura. ** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge RANGE DI PREZZO. (Investing.com)

La piattaforma di trading senza commissioni, attraverso la quale sono partiti gli ordini d'acquisto del popolo di investitori che si sono auto-organizzati sui forum di Reddit verso GameStop e le altre "meme stock", ha definito il range di prezzo entro il quale si quoteranno i suoi titoli: punta a una valutazione di 35 miliardi (la Repubblica)

Tuttavia, la lettura sulla fiducia dei consumatori ha deluso, indicando crescenti pressioni sui prezzi che potrebbero ostacolare la ripresa. Nel frattempo, Wall Street sta osservando con cautela la rinascita delle infezioni da COVID-19, mentre la variante delta prende piede. (Amantea online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr