Federer, Nadal e Djokovic: chi è il GOAT secondo alcuni tennisti Atp

Tennis World Italia SPORT

Sono diversi anni che tutti gli appassionati di tennis si fanno la fatidica domanda riguardante chi è il GOAT della storia del tennis, il migliore di tutti i tempi.

La recente semifinale di Roland Garros tra Novak Djokovic e Rafael Nadal ha visto una straordinaria vittoria del campione serbo ed è tornata di moda questa domanda che riguarda le tre leggende del tennis.

Attraverso i canali ufficiali dell'Atp la domanda su chi è il GOAT del tennis è stata riferita ad alcuni tennisti nel circuito ed ognuno ha dato una risposta differente. (Tennis World Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Una vittoria straordinaria per Djokovic che domenica avrà la possibilità di raggiungere il suo diciannovesimo Slam ed essere il primo tennista della storia ad ottenere due successi in tutti i tornei del Grande Slam. (Tennis World Italia)

A quel punto al serbo mancherebbero ‘solo’ Wimbledon e Us Open, tornei nei quali – salvo episodi clamorosi – partirebbe coi favori del pronostico dalla sua Quella che il numero uno del mondo giocherà domani contro Stefanos Tsitsipas sarà, infatti, la ventinovesima finale di un torneo dello Slam per il serbo. (Tennis World Italia)

Tre le gare in programma oggi dopo l'eesordio dgeli azzurri: alle 15 Scozia-Svizzera, 18 Danimarca-Finlandia e alle 21 Belgio-Russia. Oggi altre tre gare. (Corriere dello Sport.it)

Ecco le sue parole dopo una vittoria che potrebbe risultare decisiva per le sorti del suo torneo (La Gazzetta dello Sport)

Rafa ha perso tre volte in venti anni qui, è stato il tennista più dominante della storia del Roland Garros e batterlo qui è come scalare l’Everest. ll concetto del “fare la storia” è spesso abusato nello sport, ma non è questo il caso dell’impresa compiuta da Novak Djokovic nella semifinale del Roland Garros 2021 contro Rafa Nadal. (Virgilio Sport)

Ma nessuno avrebbe immaginato che i due, alla 58esima sfida in carriera, sarebbero riusciti a tirare fuori un’altra partita da leggenda come quella di ieri notte al Roland Garros. E’ stata una di quelle partite che ricordi per sempre, sicuramente una delle tre migliori della mia vita. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr