Sampdoria-Inter, la diretta | News

Sampdoria-Inter, la diretta | News
Inter Sito Ufficiale SPORT

MAROTTA: "ALLESTITA UNA ROSA COMPETITIVA". Prima del fischio d'inizio di Sampdoria-Inter il CEO Sport nerazzurro Giuseppe Marotta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "Ogni partita deve essere giocata con la voglia di ottenere il massimo.

Augello crossa bene dalla sinistra, il norvegese manda alto di testa dall'interno dell'area piccola.

' SAMP VICINISSIMA AL GOL. Thorsby manca un gol da pochi passi!

INIZIA IL MATCH. (Inter Sito Ufficiale)

Ne parlano anche altre fonti

Al 55° minuto del secondo tempo il risultato di Sampdoria - Inter è 2-2. Al 55° minuto del secondo tempo il risultato di Sampdoria - Inter è 2-2 Chi ha segnato dell Sampdoria? La partita si gioca a Genova. (Virgilio Sport)

Video Sampdoria Inter, risultato e highlights in diretta della partita di Serie A delle 12:30. Gioca a Superscudetto. Il tabellino di Sampdoria-Inter 1-2. Sampdoria, 4-4-2: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. (Superscudetto)

Non dobbiamo guardare a questo o cercare scuse" Skriniar: "Dobbiamo guardare solo a noi stessi". Intervistato da Matteo Barzaghi nel pre-partita di Sky, il difensore slovacco si è espresso così: "Noi abbiamo iniziato bene questa stagione e adesso dopo la sosta è importante prendere questi 3 punti ma guardando solo a noi stessi. (Sky Sport)

Live Sampdoria-Inter in diretta 2-2. Caputo non aggancia bene la palla in area per il colpo del 3-2

Dopo tre anni da quel famoso Inter-Juve e la mancata espulsione di Miralem Pjanic che ha causato grandi polemiche,torna ad arbitrare i nerazzurri in occasione del lunch match della terza giornata in casa della Sampdoria. (Calciomercato.com)

– Sampdoria-Inter, Dimarco in gol su punizione. by Redazione 19. L’Inter passa in vantaggio al 18′ del match contro la Sampdoria grazie ad un calcio di punizione di Federico Dimarco. (Sportface.it)

Tanto equilibrio, sancito anche dal pareggio di Yoshida, arrivato più per demerito degli uomini di Inzaghi che per altro. Perché ad attaccare, per buona parte della prima frazione, sono proprio gli uomini di D'Aversa. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr