TMW - Stankovic e la Stella Rossa: "Qui ogni anno vale doppio, mi è venuta la barba bianca"

TMW - Stankovic e la Stella Rossa: Qui ogni anno vale doppio, mi è venuta la barba bianca
TUTTO mercato WEB SPORT

La verità è che oggi siamo dietro al Partizan in classifica, ma sarà una bella sfida fino alla fine, come ogni anno.

Chi vive a Belgrado sa cosa rappresenta la Stella Rossa, chi la allena sa che la gente, quando dai la formazione, guarda solo chi è fuori e non chi gioca.

Alla Stella Rossa direi sì altre 100, anzi 200 volte, ma sappiamo tutti che il destino di un allenatore dipende quasi esclusivamente dai risultati

C'è tanta pressione qui, si vede dalla barba bianca che mi è spuntata sul mento (ride, ndr), ma io ci sono abituato. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

A Roma lo amano e deve solo stare tranquillo: gli alti e bassi ci stanno sempre nel calcio, capitavano anche a me. Si fa vedere e si fa sentire in campo, oltre a realizzare gol pesanti come nell'ultimo derby. (Tutto Juve)

I due colleghi sono costantemente in contatto grazie al gruppo su Whatsapp: “Ci sentiamo nella chat del Triplete. Ed evidentemente è questa la ricetta segreta di Mourinho, capace di vincere il triplete in nerazzurro e in precedenza la Champions League con il Porto (CalcioToday.it)

L’ex giocatore dell’Inter parla dello Special One. Ai microfoni di tuttomercatoweb.com è intervenuto Dejan Stankovic. Grazie a Mou ho scoperto io stesso un altro Stankovic, con qualcosa in più da dare a livello umano e poi anche calcistico. (Siamo la Roma)

Stankovic: "Napoli da scudetto, Spalletti fa giocare sempre un gran calcio"

Si fa vedere e si fa sentire in campo, oltre a realizzare gol pesanti come nell'ultimo derby. In campo, sabato, ci sarà anche il suo connazionale Milinkovic-Savic e Stankovic ha speso bellissime parole per il Sergente nell'intervista rilasciata ai microfoni di TMW: "Sergej mi piace da morire, alla Lazio così come in Nazionale mostra ormai una sicurezza e una qualità quasi imbarazzanti. (La Lazio Siamo Noi)

Aveva fatto bene alla guida della Primavera della Lazio, poi è arrivata a sorpresa l'occasione in prima squadra e Simone si è mostrato fin da subito quello che è, un top coach. Dejan Stankovic, a pochi giorni da Lazio-Inter, ha espresso tutta la sua soddisfazione per l'inizio di Inzaghi sulla panchina nerazzurra. (fcinter1908)

A Roma lo amano e deve solo stare tranquillo: gli alti e bassi ci stanno sempre nel calcio, capitavano anche a me. Mister Spalletti, si sa, fa giocare sempre un grande calcio alle sue squadre. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr