Raspadori e il Napoli si cercano: ecco cosa manca per chiudere col Sassuolo

Raspadori e il Napoli si cercano: ecco cosa manca per chiudere col Sassuolo
DAZN SPORT

La volontà è stata fatta presente al Sassuolo, ma la mano non verrà forzata, almeno non per il momento

I due "fidanzatini" stanno attendendo che le rispettive famiglie, alias Napoli e Sassuolo, trovino l'accordo cercando di evitare i tanti intoppi sulla via del sì.

La distanza. Il Sassuolo per lasciar partire anche Raspadori vorrebbe incassare una cifra vicina a quella per Scamacca dal West Ham, ovvero 36 milioni più 6 di bonus. (DAZN)

La notizia riportata su altri media

Dunque, il Sassuolo ha ribadito la propria posizione: non fa sconti, vuole 35 milioni (più altri 3-5 milioni in bonus di vario tipo) per cedere Jack Raspadori. Una distanza enorme tra i 38 milioni (più i tanti bonus) che chiede il Sassuolo e i 31 milioni offerti dal Napoli (ilmattino.it)

Il Napoli non ha intenzione di mollare Giacomo Raspadori, il club azzurro vuole portare il giocatore all'ombra del Vesuvio. Tra il Napoli e Sassuolo c'è ancora una distanza cospicua per chiudere l'affare. (AreaNapoli.it)

Raspadori continua ad aspettare l'intesa tra Napoli e Sassuolo per vestire la maglia azzurra. Dopo l'incontro avvenuto ieri tra le parti, tutto è stato rimandato al secondo e decisivo round. (CalcioNapoli24)

Napoli, due moduli con Raspadori: ecco come cambia la formazione

Napoli e Sassuolo si incontreranno nuovamente la prossima settimana per concludere il trasferimento della punta in Campania: tra richiesta e offerta, infatti, ballano 10 milioni. Raspadori serve di più" titola la prima pagina odierna del Corriere dello Sport. (Tutto Juve)

Intorno ad un tavolo anche De Laurentiis, l’uomo dei contratti Chiavelli e il ds Giuntoli. L’ad del Sassuolo Giovanni Carnevali e il ds Giovanni Rossi ieri hanno fatto visita al Napoli a Rivisondoli. TuttoNapoli. (Tutto Napoli)

Napoli con Raspadori. Nel 4-2-3-1, invece, Raspadori giocherebbe da trequartista, scalzando il posto di Piotr Zielinski in mediana Sebbene il tecnico del Napoli sia passato stabilmente al 4-3-3, con l'eventuale acquisto di Raspadori l'allenatore avrebbe a disposizione due moduli: il 4-3-3, appunto, ma anche il 4-2-3-1 già visto l'anno scorso. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr