Borsa: Falck Renewables non fa prezzo in avvio, +13,8% teorico (RCO) - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Borsa: Falck Renewables non fa prezzo in avvio, +13,8% teorico (RCO). Prezzo teorico di 8,7 euro, punta a prezzo Opa di 8,81 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, - Falck Renewables non fa prezzo in avvio e segna un prezzo teorico di apertura di 8,7 euro, con un +13,8% rispetto alla chiusura.

Alziamo il target price a 8,81 euro, in linea con il prezzo d'Opa offerto'

Il titolo si avvicina al prezzo dell'Opa che sara' lanciata da IIF a 8,81 euro. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri media

Evercore ha agito quale advisor finanziario di IIF e Clifford Chance quale advisor legale di IIF. La società ha attratto l’interesse di un primario fondo internazionale, che sarà in grado di accelerare la crescita di Falck Renewables spa”. (BeBeez)

La società ha attratto l’interesse di un primario fondo internazionale, che sarà in grado di accelerare la crescita di Falck Renewables spa”. Inoltre, Falck Renewables fornisce servizi altamente specializzati di energy management e downstream sia a produttori di energia sia a consumatori (BeBeez)

“Iif – aggiungono – supporterà la crescita di Falck Renewables sotto la guida di Toni Volpe (attuale ceo). Enrico Falck, presidente di Falck Renewables e Falck, si è detto “molto orgoglioso per la crescita di Falck Renewables e il valore creato per tutti gli azionisti e gli stakeholder sotto la guida di Falck”. (Notiziario Finanziario)

L'acquisto dovrebbe essere finalizzato nel primo trimestre 2022 e successivamente al closing dell’operazione IIF promuoverà l’offerta pubblica di acquisto (OPA) obbligatoria per cassa sul restante capitale sociale di Falck Renewables, al medesimo Prezzo per Azione offerto a Falck, con l’intenzione di conseguire il delisting di Falck Renewables (Finanza.com)

Il closing è atteso nel primo trimestre 2022. L'accordo prevede l'acquisto della partecipazione a 8,81 euro per azione. (Italia Oggi)

La performance della societa' e la valutazione fatta dal fondo hanno spinto altre aziende italiane del comparto attive nel settore delle rinnovabili: in particolare Alerion (+15,76%) ed Erg (+5,42%). (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr