;

“Sposarsi? Meglio una martellata sulle palle”. Feltri scoppientante su matrimonio preti

“Sposarsi? Meglio una martellata sulle palle”. Feltri scoppientante su matrimonio preti
Il Primato Nazionale Il Primato Nazionale (Interno)

Poteva il direttore di Libero esimersi dall’entrare a gamba tesa nella polemica sull’abolizione del celibato per i preti?

E pone il dilemma: «Meglio sposarsi o una martellata?

Con moglie e figli, i problemi si moltiplicherebbero e gli verrebbero tolti tempo ed energie da dedicare ai fedeli.

Io per esempio non solo ho separato le camere da subito, ma poi ho separato i piani.

I rischi del matrimonio sacerdotale.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti