Borsa: la seduta senza Wall Street non decolla, Tim in altalena chiude a -2,6%

Borsa Italiana ECONOMIA

Leggera flessione per il greggio con il Wti in calo dello 0,3% a 78,1 dollari

Sul mercato dei cambi, la moneta unica, ieri scesa sotto 1,12 dollari, minimi dai primi di giugno 2020, passa di mano a 1,121 dollari (ieri a 1,1196 dollari).

Forti acquisti sulle utility (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, - Seduta fiacca per le Borse europee con Milano (-0,04%) ultima della classe senza il faro di Wall Street causa Thanksgiving Day. (Borsa Italiana)

Su altri media

- MILANO, 25 NOV - Le Borse proseguono senza grandi spunti con Wall Street chiusa per il Thanksgiving. Il petrolio si conferma debole con il wti che ondeggia sui 78 dollari al barile e il brent sopra 82 dollari al barile. (Tiscali.it)

La migliore delle blue chip e' Campari (+2,5%) grazie al semestre record della francese Remy Cointreau; rialzi superiori all'1% anche per Amplifon, Prysmian, Mediobanca e Cnh Industrial. La situazione, tuttavia, e' fluida con il Governo che potrebbe esercitare il golden power e con Kkr che potrebbe fare marcia indietro essendo l'offerta annunciata non vincolante. (Borsa Italiana)

Restrizioni, contagi, inflazione (dovuta ai problemi di fornitura e costo degli energetici) non sono una ricetta facile da digerire. Il prolungamento dell’orario permetterà di reagire in serata a quanto accade sul mercato americano e di beneficiare dei vantaggi del trading. (FIRSTonline)

In attesa del consiglio di amministrazione di Tim in programma domani, su cui circolano molte indiscrezioni.Mentre sul mercato delle materie prime torna a scendere il prezzo del petrolio (Brent a 82,20 dollari al barile, -0,06%), dopo la partenza delle vendite di greggio dalle riserve strategiche da parte degli Stati Uniti e di alcune importanti economie asiatiche. (Rai News)

Trascurati i bancari con UniCredit in flessione dell’1,6% dopo il balzo di ieri, debole anche Intesa Sanpaolo (-0,75%). Raccolta anche oggi Enel(+1,7%) all’indomani della presentazione del piano industriale, che Equita giudica “solido su espansione rinnovabili, reti e clienti”. (FX Empire Italy)

- MILANO, 25 NOV - Le Borse europee chiudono in rialzo. Parigi segna un +0,48% con il Cac 40 a 7.075 punti. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr