Coronavirus in Italia: oltre 42mila nuovi casi, tasso positività in calo

Coronavirus in Italia: oltre 42mila nuovi casi, tasso positività in calo
Teleborsa INTERNO

Sono 40.002.420 le persone che hanno ricevuto la terza dose, pari all' 83,86% della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale

(Teleborsa) - Sonoi nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, ancora in calo rispetto acontagi di ieri, a fronte di poco più di 242mila tamponi, con il tasso di positività al1 le vittime che portano il totale da inizio pandemia a 172.729. (Teleborsa)

Su altri giornali

Sono 38.219 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 9.397, cioè 337 in meno rispetto a ieri. (Il Fatto Quotidiano)

Roma - I dati del bollettino del ministero della salute - Tasso di positività al 17,7 per cento. Condividi la notizia:. . . . . . Roma – Coronavirus, oggi in Italia sono stati registrati 42mila 976 nuovi casi e 161 morti. (Tuscia Web)

Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 74.645 Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 49.243, con 446 prime dosi e 479 seconde dosi. (Il Sole 24 ORE)

Covid, il dubbio di Burioni sulle cure sbagliate e i morti

“Bisognava intervenire sul sistema di aerazione”, ha dichiarato il professor Ricciardi su Repubblica. Le ipotesi. Manca poco più di un mese alla riapertura degli istituti e c’è incertezza sul protocollo sanitario da adottare, nel caso in cui il quadro epidemiologico dovesse peggiorare in autunno. (Sky Tg24 )

I dubbi di Burioni sui decessi. Tra i tanti a puntare il dito contro la gestione del Covid-19 in Italia c’è Roberto Burioni, virologo nonché medico e professore all’Università San Raffaele di Milano. L’ultima settimana dello scorso mese, infatti, la media è sempre stata oltre i 200 morti al giorno, numeri che hanno destato non poche preoccupazioni. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr