“Bambino porta cocomella”: l'esame farsa di Suarez

“Bambino porta cocomella”: l'esame farsa di Suarez
LE IENE INTERNO

A mangiare, il bambino porta cocomella”

Ora c’è anche un video che circola con tutto l’esame farsa di italiano sostenuto dal calciatore Luis Suarez all'Università per stranieri di Perugia.

News | “Bambino porta cocomella”: l'esame farsa di Suarez Gli inquirenti avevano ripreso con una telecamera nascosta l’esame d’italiano di Luis Suarez in settembre e il video e le sue parole circolano oggi.

Descrive così un'immagine: “Ci sono quattro persone, papà, mamà e bambino e bambine a fare cibo. (LE IENE)

Su altre testate

Tutti gli approfondimenti sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio L'esame farsa di Luis Suarez si è concluso così. (Corriere dello Sport.it)

La situazione sulla vicenda relativa all’esame dell’uruguaiano all’Università per Stranieri di Perugia. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha analizzato le possibile conseguenze relative alla vicenda Suarez, dopo l’esame per il passaporto comunitario svolto dall’uruguaiano all’Università per Stranieri di Perugia. (Juventus News 24)

Il calciatore non è indagato per la vicenda anche se a settembre fu sentito dai magistrati come persona informata dei fatti Caso Suarez, il video dell’esame sul quale indaga la Procura ripreso con una telecamera nascosta: quali domande fanno al calciatore. (Ck12 Giornale)

Caso Suarez, il video dell’esame con una telecamera nascosta

Solo pochi giorni fa ‘La Repubblica’ aveva pubblicato le parole di Andrea Agnelli rilasciate nel corso dell’interrogatorio sull’inchiesta dell’esame farsa del calciatore argentino. “Agnelli ha fotografato benissimo la realtà della nostra società – ha aggiunto, – sono la persona con la delega al calciomercato e ringrazio la proprietà per la fiducia. (CIP)

Su tutti gli i dispositivi e sulle app IOS sarà disponibile a partire dal 30.11.2017:. i lettori che avranno già sottoscritto l'abbonamento, a partire da questa data potranno consultare automaticamente il giornale anche da tablet, smartphone e app. (Il Romanista)

(LaPresse) – “Le parole di Agnelli? Non c’è niente di strano”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr