Il Papa corregge il Padre Nostro: "Dio non induce in tentazione"

Il Papa corregge il Padre Nostro: Dio non induce in tentazione
Serena SartiniIl Padre Nostro secondo Francesco. Il Papa «corregge» la preghiera più importante per il cristiano, quella che Gesù ha insegnato secondo quanto raccontato nel Vangelo di Luca ai suoi discepoli, e suggerisce una traduzione diversa da quella finora conosciuta. Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....