Mole Urbana, quadriciclo elettrico per la città: caratteristiche e disponibilità

HDmotori HDmotori (Economia)

Mole Urbana potrà essere ammirata dal vero durante il prossimo Milano-Monza Open Air Motor Show che, al momento, sembra essere confermato.

Con il mercato dei quadricicli in forte espansione, Mole Urbana punta al 2% in tre anni e al 6% in sei anni.

Su altre fonti

Voglio definire Mole Urbana uno ‘sposta persone’ integrato al mondo dei trasporti, da quelli pubblici al car sharing”. La stima di crescita del mercato dei quadricicli è del 30% per il 2030: Mole Urbana punta a raggiungere il 2% circa in tre anni e il 6% in sei anni. (Corriere Quotidiano)

Mole Urbana è al 100% elettrica. La MEDIUM ha una lunghezza di 3,4 metri, una larghezza di 1,49 metri ed un'altezza di 1,4 metri. (Giornale di Sicilia)

“La stima di crescita del mercato dei quadricicli è del 30% per il 2030 - spiega Palermo -. La Mole Urbana è al 100% elettrica. (Corriere della Sera)

Dichiarazioni. Il designer di Mole Urbana è Umberto Palermo: “Ripartiremo da una prospettiva diversa rispetto a quella di poche settimane fa. Bisogna aspettare solo la fine del Coronavirus per Mole Urbana. (Time Magazine)

Decisamente interessante il fatto che Mole Urbana sarà prodotta ed elettrificata in Italia. SMALL è lunga 3,2 metri, larga 1,49 metri ed alta 1,4 metri. (Quotidiano Motori)

Il nuovo veicolo green, disegnato e progettato dal piemontese d'adozione Umberto Palermo, porterà sicuramente una ventata di novità non senza un certo fascino degli anni passati. Si chiama Mole Urbana il quadriciclo elettrico made in Italy, vagamente retrò, progettato per la città, che approderà a Torino entro la fine del 2020. (TorinoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.