L'Equipe firma l'elogio di Immobile: l'attaccante che non si ferma mai - ilNapolista

IlNapolista SPORT

«Non si arrende, ha finalmente convinto anche in Nazionale e forse ha spazzato via il dualismo con Belotti». Elogio di Ciro Immobile l’attaccante che non si ferma mai.

L’Equipe ricorda che Immobile si era già messo in luce contro la Repubblica Ceca.

«Non si arrende mai», così scrive il quotidiano

Il quotidiano francese scrive che nel suo stadio – l’Olimpico – Immobile ha fugato i dubbi, cosa che non gli era mai successa prima con la maglia della Nazionale. (IlNapolista)

La notizia riportata su altri media

Dice il "The Guardian" che all'Italia manca il top player, ma il gruppo c'è, eccome. Ritorno su Immobile, il tempo va anticipato, non palleggiato con lui.Lo hanno detto tutti, non vi sto a raccontare le menate. (Calciomercato.com)

A fine primo tempo ci ha detto di stare tranquilli, conosce le nostre qualità e penso che dovremo ripartire dal secondo tempo, con qualità e serenità. Siamo stati bravi a restare in partita, non ci ha condizionato l’episodio del rigore. (SOS Fanta)

Ciro Immobile è andato in rete nella partita disputata dall'Italia contro la Turchia. Quello di Aurelio De Laurentiis fu probabilmente l'errore più grave nella sua intera gestione (AreaNapoli.it)

Lino Banfi: "Sono felice, ora tocca a Spinazzola". vedi letture. "Sono felicissimo. Io ero lì, con la mia famiglia davanti alla tv sperando che dicessero “Porca. ttena” ed è successo", così Lino Banfi, intervistato da Open dopo la doppia "dedica" di Immobile e Insigne. (TUTTO mercato WEB)

La Turchia è una squadra forte, ha vinto con Francia e Olanda, non era così facile e scontato. "Il calore del pubblico ci è mancato". (TUTTO mercato WEB)

Su precisa domanda, il giocatore ha spiegato cosa hanno detto i due giocatori alla telecamere dopo la terza rete messa a segno alla Turchia. Oltre a sottolineare l'importanza di questa vittoria, il bomber della Lazio ha parlato anche di quella particolare esultanza dopo il gol in compagnia dell'amico Lorenzo Insigne. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr