Usa: assolto Kyle Rittenhouse che uccise due manifestanti di Black Lives Matter. Biden fa appello alla calma

TG La7 ESTERI

esteri. Rittenhouse, 18 anni, è stato scagionato da tutte le accuse per la sparatoria del 25 agosto del 2020.

Trump si è congratulato con il giovane.

Il governatore dello stato teme che la situazione possa degenerare e per questo ha gia mobilitato 500 militari della guardia nazionale.

Il presidente Usa ha dichiarato che le sentenze bisogna rispettarle. di Redazione Online/Francesca Fanuele. Negli Stati Uniti il tribunale di Kenosha, nel Wisconsin, ha prosciolto dall'accusa di omicidio il 18enne Kyle Rittenhouse che sparò su un corteo antirazzista uccidendo due persone del Black LIves Matter. (TG La7)

Su altre fonti

Il giudice ha creduto alla posizione della difesa, secondo cui Rittenhouse ha agito totalmente per autodifesa dopo essere stato attaccato dai manifestanti Tra loro c’è Kyle Rittenhouse, 17enne arrivato da Antioch, Illinois, a 40 km di distanza. (Rolling Stone Italia)

Riavvolgiamo il nastro: venerdì, Rittenhouse è stato assolto da tutti i capi di imputazione. Sulla violenza, tratto oramai distintivo del DNA a stelle e strisce senza dover necessariamente scomodare il Far West. (Corriere del Ticino)

E Tom Nichols, ex docente al Naval War College, autore del saggio «Il nemico dentro» (Luiss), repubblicano, concorda: «Vero, e chi tifa per la sentenza lo sa benissimo» (La Stampa)

E Tom Nichols, ex docente al Naval War College, autore del saggio «Il nemico dentro» (Luiss), repubblicano, concorda: «Vero, e chi tifa per la sentenza lo sa benissimo». Il presidente Joe Biden stesso, in un comunicato, invita alla calma e alla razionale scelta di accettare la decisione della Corte, pur dicendosi «arrabbiato e preoccupato». (il mattino di Padova)

Fossi stato genitore di Kyle, gli avrei proibito di andare a Kenosha quel giorno, gli avrei proibito di possedere una arma. Scontri su scontri. (Corriere della Sera)

Oltre ai militanti per i diritti civili hanno seguito il processo anche molti suprematisti bianchi, dai quali l'assoluzione viene salu tata con soddisfazione. Per tutta la durata del processo, nel timore di incidenti, fuori dal tribunale è stato schierato l'esercito. (euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr