Ethereum, perché la criptovaluta si muove oggi?

Benzinga Italia ECONOMIA

Ethereum ha ricevuto un duro colpo di recente, essendosi acceso un dibattito in merito all’immutabilità della blockchain, la tecnologia alla base della coin.

Il prossimo mese è previsto l’attesissimo hard fork di Ethereum, che dovrebbe comportare dei cambiamenti nel modello delle commissioni di transazione della coin e nelle “bombe di difficoltà” – una mossa volta a incoraggiare i miner a passare dall’attuale modello Proof of Work a quello Proof of Stake

Nelle ultime 24 ore ETH ha guadagnato il 3,8% rispetto alla principale criptovaluta al mondo, Bitcoin (CRYPTO:BTC). (Benzinga Italia)

La notizia riportata su altre testate

È altrettanto certo però che l’eventuale acquisizione di MoneyGram potrebbe cambiare le carte in tavola e rompere l’equilibrio a favore di XLM. Segno questo del fatto che l’acquisizione di MoneyGram sarebbe un’ipotesi piuttosto stuzzicante anche per chi ha già investito in XLM. (Criptovaluta.it)

In finanza infatti esiste un prima e un dopo il momento in cui la prima valuta. digitale entrò all’interno dei mercati. Detto ciò, in questo momento storico la valuta digitale, come appunto il Bitcoin, sembra essersi stabilizzata e, soprattutto, è diventata a tutti gli effetti una realtà del mercato, al punto tale da influenzare intere economie nazionali. (Riviera24)

Tuttavia manterrà il proprio marchio e il CEO. (HelpMeTech)

Andrea Santillo Freelancer scrittore esperto nel campo della finanza digitale ed ora anche nel campo delle criptomonete. Grazie alle mie conoscenze linguistiche eseguo ricerche e studi su vari siti ed i miei articoli sono fondati ed approfonditi su questi temi. (cripto-valuta.net)

Man mano che attiviamo nuovi mercati e valute locali, l’apertura di nuovi canali di pagamento giocherà un ruolo chiave nella nostra crescita, così come nell’intero comparto delle criptovalute. La vasta esperienza di Worldpay nel settore ci sta aiutando nel raggiungere questo obiettivo espandendo i pagamenti con carta in tutti gli altri mercati. (Coinlist IT)

In questo senso, il token OHM ad alto rischio potrebbe essere tra gli asset più promettenti del mercato delle criptovalute. Basti considerare che nei grafici a 7 e 30 giorni, OHM registra un profitto rispettivamente del 38% e del 126%. (Valute Virtuali)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr