Ecdc, Italia al 24,8% vaccinati contro Covid, in coda a grandi Paesi Ue

Cosenza Channel SALUTE

Nell’Ue resta in testa l’Ungheria, che ha vaccinato con almeno una dose il 44,6% della popolazione adulta (il 20,6% con due dosi)

Lo ‘spread vaccinale’ rispetto alla Germania, cioè il differenziale tra le quote di popolazione adulta che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, sale a 3,3 punti percentuali, rispetto a 2,4 punti 7 giorni fa.

Il ritmo della vaccinazione nel nostro Paese è leggermente aumentato rispetto alla settimana precedente (è stato vaccinato rispetto all’ultimo rapporto il 3,5% della popolazione adulta, contro il 3,2% nella settimana precedente), ma gli altri grandi Paesi Ue hanno accelerato di più. (Cosenza Channel)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il XV quartiere per quartiere. Anche questa settimana Tomba di Nerone si conferma il quartiere record del Municipio XV per numeri di contagi: a tutto giovedì 29 aprile, i positivi sono arrivati a quota 1812, con ben 61 casi in più rispetto al monitoraggio fatto giovedì 22 aprile. (Vigna Clara Blog)

Gli attualmente positivi sono invece 438.709 (-4.062 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.449.955 (+18.088). Con i 14.320 test positivi delle ultime 24 ore l’Italia ha superato i 4 milioni di casi di coronavirus individuati, secondo i dati del ministero della Salute. (AbruzzoLive)

Lo evidenzia la nuova indagine rapida condotta dall’Iss e dal Ministero della Salute. Al 15 aprile scorso la prevalenza della variante inglese del virus Sars-CoV-2 era dunque del 91,6%, in crescita rispetto all’86,7% del 18 marzo, con valori oscillanti tra le singole regioni tra il 77,8% e il 100%. (ZON.it)

Secondo il bollettino odierno del ministero della salute, sono 13.385 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore. In calo ricoveri e terapie intensive. di Redazione Online/Simone Costa. Torna a risalire il numero dei contagi da coronavirus in Italia (TG La7)

È da poco giunta la comunicazione dell'ASL di una nuova guarigione. Continuate a seguire le indicazione dettate dalle normative in materia per la prevenzione e riduzione dei contagi e vedrete che ne usciremo vincenti" (AvellinoToday)

.I casi dinel mondo si avvicinano a grandi passiquota 150 milioni, secondo i dati della Johns Hopkins University . (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr