LICIACube, l'Università di Bologna ha impostato la traiettoria

LICIACube, l'Università di Bologna ha impostato la traiettoria
TIMgate SCIENZA E TECNOLOGIA

Nel momento in cui faremo questo, riceveremo dei dati a terra che ci consentiranno di confermare la bontà di questa traiettoria.

Se la traiettoria non fosse perfettamente confermata noi possiamo dare delle piccole manovre correttive che ci consentono di fare una piccola correzione in corsa, ma la traiettoria sarà sostanzialmente precaricata al momento del distacco di LICIACube da DART'.

Quindi noi abbiamo un piccolissimo corridoio di ingresso di LICIACube in questa traiettoria che deve essere rispettato molto bene, circa 50 km di distanza da Dimorphos. (TIMgate)

Ne parlano anche altre fonti

La sonda entrerà in collisione con l'asteroide, con un impatto a 21mila chilometri orari, per tentare di deviarne la traiettoria. LiciaCube si separerà da Dart e navigherà nello spazio autonomamente per portarsi a circa 50 chilometri dalla sonda (InchiostrOnline)

Inoltre, i team scientifici italiani e americani utilizzeranno i dati acquisiti da DART e LICIACube per investigazioni sulla natura e composizione dell’asteroide. L’insieme di immagini sarà acquisto da LICIACube attraverso due camere di bordo, denominate LUKE (LICIACube Unit Key Explorer) e LEIA (LICIACube Explorer Imaging for Asteroid). (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Avvenuta la separazione dal lanciatore: ora la sonda Dart della Nasa vola autonomamente verso l’asteroide con a bordo il microsatellite italiano LiciaCube. Oggi è partita con successo la missione Dart (Double Asteroid Redirection Test) e del microsatellite italiano LICIACube, la prima di difesa planetaria della Nasa. (Startmag Web magazine)

Inviare una sonda su un asteroide: la missione a cui partecipa anche la Parthenope

L'importanza di Dart Dart è una missione di protezione planetaria in quanto servirà a testare su un asteroide non pericoloso, in questo caso Dimorphos, la possibilità di deviare un grande oggetto roccioso eventualmente pericoloso per la Terra colpendolo con una sonda lanciata a grande velocità. (Tuttosport)

Dotto (Inaf): grazie a LICIACube osserveremo cose mai viste prima. TOP VIDEO. Dotto (Inaf): grazie a LICIACube osserveremo cose mai viste prima. Roma, (askanews) - 'LICIACUbe sarà un testimone particolare, sarà lì sul luogo per testimoniare l'impatto e lo verificherà attraverso una variazione di luminosità di Dimorphos, poi si avvicinerà fino a 50 km e lì condurrà invece osservazioni fisiche. (TIMgate)

L'obiettivo è quello di colpire Dimorphos per alterarne il periodo orbitale attorno a Didymos e misurare dalla Terra la variazione indotta dall'impatto. La missione Dart "segna l'inizio di un'era in cui si potrà evitare che asteroidi di media grandezza cadano sulla Terra. (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr