Torino, inaugurato il Salone del Libro: "È stato possibile farlo grazie a vaccini e green pass"

Torino, inaugurato il Salone del Libro: È stato possibile farlo grazie a vaccini e green pass
TorinoToday CULTURA E SPETTACOLO

Una manifestazione che, concordano tutti, è stata resa possibile grazie a vaccini e green pass.

Dello stesso parere anche il ministro della Cultura, Dario Franceschini, che ha dichiarato: "Green pass e vaccini stanno rendendo possibili molte cose".

Inaugurato questa mattina, giovedì 14 ottobre, alla presenza dei ministri Dario Franceschini e Patrizio Banchi il Salone Internazionale del Libro di Torino. (TorinoToday)

Ne parlano anche altre fonti

Alla cerimonia inaugurale parteciperà anche il Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi con un video messaggio. In questi cinque giorni si racconterà la Vita Supernova: quella che viviamo in un mondo cambiato con cui stiamo riprendendo confidenza. (TorinoToday)

Nell’ottobre 2019 Mattarella visitò il parco tecnologico Kilometro Rosso e prese parte ad un’iniziativa congiunta di Molte Fedi sotto lo stesso cielo e BergamoScienza all’auditorium del seminario. L’ultima volta che il Presidente è stato a Bergamo risale al giugno 2020, quando prese parte alla Messa da Requiem in onore delle vittime del Covid al cimitero monumentale di Bergamo. (BergamoNews.it)

La carta stampata è un patrimonio democratico che va difeso e preservato Pago le notizie perché non siano pagate da altri per me che cerco di capire il mondo attraverso opinioni autorevoli e informazioni complete e il più possibile obiettive. (La Stampa)

Via al Salone del Libro di Torino, Mattarella: “Libro motore di crescita”. Bianchi: “Segnale di fiducia per l'Italia”. Franceschini: “Simbolo di ripartenza”

Gli orari variano a seconda dei giorni: oggi, domenica e lunedì si entra dalle 10 alle 20, domani e sabato dalle 10 alle 21. Tutti in coda per il ritorno del Salone del Libro di Torino al Lingotto. (La Stampa)

Michela Marzano: "Ho fatto i conti con mio nonno fascista". La filosofa, scrittrice ed ex parlamentare Michela Marzano ospite al Salone del Libro presenta il suo nuovo libro "Stirpe e vergogna" e si racconta al vicedirettore vicario de La Stampa Andrea Malaguti: "Ho scoperto che mio nonno marciò su Roma. (La Stampa)

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un lungo messaggio: «Il libro è un bene inestimabile umanità e un motore di crescita». Tutti in coda per il ritorno del Salone del Libro di Torino al Lingotto. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr