Sciopero di Atm e treni, verso un nuovo “venerdi’ nero”

Sciopero di Atm e treni, verso un nuovo “venerdi’ nero”
Milano Top News INTERNO

«Potenziali disagi», con ritardi e variazioni, sono previsti sulle linee Milano Cadorna – Canzo/Asso, Como Lago/Novara Nord/Laveno/Varese – Milano Cadorna, Brescia/Iseo – Edolo.

Lo sciopero riguarderà sia la rete Atm di Milano sia le linee ferroviarie regionali.

Coinvolti nello sciopero anche i collegamenti aeroportuali tra Milano e Malpensa (sostituiti con bus da Cadorna).

Possibili ripercussioni al servizio anche nei tratti sulle linee S1 Saronno – Milano Passante – Lodi, S4 Camnago – Milano Cadorna, S9 Saronno – Seregno – Milano – Albairate, S13 Milano Bovisa – Pavia

A Milano l’agitazione riguarderà tutte le linee di bus, tram e metrò Atm tra le 8.45 e le 12.45. (Milano Top News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Proclamato unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri, sarà articolato a livello regionale e interesserà per 4 ore bus urbani, extraurbani, metro, tram e ferrovie concesse. (La Stampa)

Inattiva dalle ore 11.30 alle ore 15.30 la ferrovia Genova Casella, mentre dalle 10.30 alle 14.30 non sarà operativo il personale viaggiante e graduato del TDC Srl Torriglia. Nella zona di Savona e provincia, il personale viaggiante e graduato il servizio Tpl Linea Srl sarà inattivo dalle ore 10.15 fino alle 14.15. (Primocanale)

A. Firenze lo sciopero sarà dalle 18 alle 22 La protesta interesserà bus urbani, extraurbani, metro, tram e ferrovie concesse è proclamata unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrotranvieri "per il rinnovo del ccnl, scaduto il 31 dicembre 2017, da questa scadenza è stato siglato un accordo ponte fino al 2020 che ha regolato solo un arretrato economico per il triennio già trascorso". (LA NAZIONE)

Sciopero del trasporto pubblico: le corse garantite domani 14 gennaio

I motivi dello sciopero secondo i sindacati. La protesta di 4 ore, scrivono i sindacati in una nota, è confermata per "tutte le lavoratrici e i lavoratori del trasporto pubblico locale, a quali si applica il contratto nazionale degli autoferrotranvieri internavigatori". (Prima Lecco)

Lo sciopero avrà articolazioni regionali: a Napoli i mezzi pubblici si fermeranno dalle 9 alle 13. Disagi in vista domani venerdì 14 gennaio per lo sciopero proclamato dai sindacati dei trasporti per il trasporto pubblico locale. (ilmattino.it)

Vediamo allora le fasce di garanzia del servizio comunicate da Anm, ovvero gli orari in cui autobus, treni e funicolari circoleranno liberamente. Autobus. Lo sciopero sarà in vigore per 4 ore, dalle 9 alle 13. (Amalfi Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr