Lautaro Martinez: «Inter, ora primi con sofferenza e due eliminazioni!»

Lautaro Martinez: «Inter, ora primi con sofferenza e due eliminazioni!»
Inter-News.it SPORT

PRIMO POSTO – Lautaro Martinez dopo Milan-Inter terminata 0-3, ai microfoni di DAZN ha parlato così: «Siamo uniti, siamo una squadra per dare il massimo e mantenere l’Inter più in alto possibile.

Lautaro Martinez: «Inter, ora primi con sofferenza e due eliminazioni!». Condividi questo articolo.it, foto Tommaso Fimiano. Lautaro Martinez dopo Milan-Inter terminata 0-3, importante per la corsa scudetto, ai microfoni di “DAZN” ha parlato del derby vinto oggi e del primo posto in classifica facendo riferimento anche a Romelu Lukaku (Inter-News.it)

Su altri giornali

Siamo molto contenti di essere sopra tutti "Abbiamo sofferto tanto quest'anno: due eliminazioni in Coppa Italia e Champions - dice ancora l'argentino -, questo è l'unico obiettivo che ci rimane e stiamo lottando per quello. (Napoli Magazine)

L’Inter travolge il Milan: 3-0. Doppio Lautaro e Lukaku che firmano la fuga Inter travolgendo il Milan per 3-0. Arbitro: Doveri. Marcatori: 5′ pt L. Martinez (I), 11′ st L. Martinez (I), 21′ st Lukaku (I). (SuperNews)

Una squadra incapace di ribaltare inerzia e risultati dei match, in questo momento, non può considerarsi la contendente più credibile per aspirare al tricolore: il derby di oggi, purtroppo, pare più una sorta di sentenza che una semplice citazione in giudizio. (Calcio Style)

Serie A: Milan-Inter 0-3

c'è tanta, tantissima Serie A nell'ottava posizione di questa classifica. A quota 21 reti troviamo infatti il duo biancoceleste (14 centri per Ciro, 7 per lo spagnolo), alla pari di CR7-CHIESA (16 e 5) e IBRAHIMOVIC-KESSIE (14 e 7). (GianlucaDiMarzio.com)

L’allenatore dell’Inter e i giocatori dell’Inter deve sempre pensare a vincere, visto la storia della squadra Siamo consapevoli che stiamo migliorando, sta crescendo la qualità individuale dei giocatori e sta crescendo tutta la squadra». (Zazoom Blog)

Una doppietta di Lautaro Martinez, a segno a inizio partita e nelle prime fasi della ripresa, e una rete di Lukaku decidono il derby che certifica le ambizioni scudetto dei nerazzurri (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr