Rocco Leone, l'italiano sopravvissuto all’attacco in Congo

Rocco Leone, l'italiano sopravvissuto all’attacco in Congo
Today.it ESTERI

Da circa 20 anni Leone lavora per il World Food Programme, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare ed è presente il quasi 80 paesi.

Leone era in Congo da circa due anni ma in precedenza aveva vissuto in molti altri paesi africani

Originario di Prato, 56 anni, direttore aggiunto del Word Food Programme, Leone è ricoverato in un ospedale illeso ma sotto shock, dopo la sparatoria, scrive l’Adnkronos. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Dopo il rapimento, spiega la nota, "le Ecoguardie e le Fardc", le Forze armate congolesi, "si sono messe alle calcagna del nemico L'aereo dovrebbe tornare in Italia stasera tardi e sono fissate per domani mattina al Policlinico Gemelli di Roma le autopsie. (la Repubblica)

A Goma l'aereo militare per riportare in patria i corpi di Attanasio e Iacovacci: già domani le autopsie
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr