Campari, crescita sostenuta nel 2021: +22% rispetto all’era pre-Covid

Finanzaonline.com ECONOMIA

Cifre che cattureranno senz'altro l'attenzione degli investitori.

Si è chiuso un primo semestre di 2021 positivo per Campari Group, che ha fatto registrare una crescita corposa delle vendite, pari al +37,1% rispetto al primo semestre 2020 e +22,3% rispetto al primo semestre 2019 in era pre-Covid.

Così Campari celebra in pompa magna i suoi 20 anni in Borsa: dalla quotazione capitalizzazione di mercato aumentata di 15 volte a €13 miliardi e con il rendimento totale annuo per gli azionisti del 16%. (Finanzaonline.com)

Se ne è parlato anche su altri media

A Milano, con lo spread Btp-Bund che ha terminato in rialzo a 106,4 punti e il rendimento del decennale italiano stabile allo 0,62%, le banche hanno patito, come nel resto d'Europa. Tra i titoli a minore capitalizzazione rally di Vianini (+6,8%), Pininfarina (+6,5%) e Autostrade Meridionali (+5,2%), bene Caltagirone (+4,9%) il giorno dopo i conti (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Primo semestre da record per Campari. I dati pubblicati dall’azienda hanno visto una crescita superiore al 30% rispetto al 2020 e superiore al 20% in confronto al 2019. (News Mondo)

L’utile netto del gruppo rettificato ammonta a 156,8 milioni, in crescita del +101,9% escludendo rettifiche positive totali di 2,8 milioni. Crescita a doppia cifra delle vendite per il gruppo Campari nei primi sei mesi dell’anno sia rispetto al primo semestre del 2020 sia al 2019. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La dinamica molto positiva registrata nel primo semestre 2021 grazie ai sostenuti consumi a casa hanno permesso di registrare numeri sorprendenti rispetto al primo semestre 2020 e anche 2019. Rispetto al primo semestre 2019 Campari è complessivamente cresciuto del +24,6% (+16,1% nel mercato chiave Italia). (Horeca News)

– Moderato rialzo in avvio per Piazza Affari. Tra le blue chip milanesi in recupero Enel (+0,7%9 e le banche (+0,5% Intesa, +0,24% Unicredit) dopo la debole performance della vigilia. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Campari, carrellata di target price. Tornando alle valutazioni dei broker, Banca Akros ha portato il prezzo obiettivo su Campari da 11 a 12,70 euro, confermando la raccomandazione accumulate, dopo ricavi e redditività “più forti delle attese”. (Finanza Report)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr