Iren: Bianco, miglior trimestre della storia, ora possibile alzare target

Borsa Italiana ECONOMIA

com-che. (RADIOCOR) 13-05-21 11:49:51 (0201)ENE,UTY 5 NNNN

'Con il sostegno dato dagli ottimi risultati ottenuti in questo trimestre, e' possibile incrementare la guidance dei principali indicatori economico-finanziari del 2021", ha aggiunto.

L'ad apre a revisione guidance 2021 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 mag - 'Approviamo oggi il trimestre con la maggior crescita assoluta e relativa nella storia di Iren (Borsa Italiana)

La notizia riportata su altri media

Con il sostegno dato dagli ottimi risultati ottenuti in questo trimestre - ha aggiunto l'AD -dei principali indicatori economico-finanziari del 2021". Le riforme previste dal PNRR, ancor più dei fondi stanziati, serviranno da spinta per tutto il settore delle multiutility. (Borsa Italiana)

- Margine Operativo Lordo (Ebitda) a 313 milioni di euro (+14,0% rispetto a 274 milioni di euro al 31/3/2020). Principali indicatori economico-finanziari. - Ricavi a 1.140 milioni di euro (+5,8% rispetto a 1.077 milioni di euro al 31/3/2020). (Gazzetta della Spezia e Provincia)

Con questi numeri Iren chiude il primo trimestre dell’anno: i risultati finanziari, positivi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, sono stati approvati ieri dal cda della società Utile netto di gruppo attribuibile agli azionisti pari a 121 milioni (+44,2% rispetto a 84 milioni al 31 marzo 2020). (Bizjournal.it - Liguria)

"Tale dinamica si riflette in una crescita dei margini economici supportati dal miglioramento di quelli finanziari: a fronte, infatti, di un Margine Operativo Lordo che si attesta pari a 313 milioni di euro (+14,0%) e un utile netto di Gruppo attribuibile agli azionisti pari a 121 milioni di euro (+44,2%), il debito netto cala di circa 33 milioni di euro grazie alla robusta generazione di cassa" (TorinOggi.it)

Lo rendono noto le forze israeliane (Idf), secondo quanto riportano i media locali. I feriti sono almeno 600, affermano secondo l'ultimo bilancio riportato dal Times of Israel. (Yahoo Notizie)

L’Utile Netto di Gruppo attribuibile agli azionisti è pari a 121 milioni di euro in crescita (+44,2%) rispetto agli 84 milioni di euro registrati nel 2020. L’Indebitamento Finanziario Netto al 31 marzo 2021 è pari a 2. (IlPiacenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr