Pavia, donna trovata morta in casa: indagine per omicidio

Pavia, donna trovata morta in casa: indagine per omicidio
La Gazzetta di Mantova INTERNO

L'anziana era la zia del ragazzo

I militari stanno valutando la posizione del nipote della donna, un ragazzo di 26 anni che avrebbe problemi psichiatrici.

In casa era presente il nipote della donna, un uomo di 26 anni con problemi psichiatrici.

Il personale del 118 è intervenuto poco dopo le 5, ma ha potuto solamente constatare il decesso della donna.

Una donna di 77 anni è stata trovata morta in casa a Landriano, in provincia di Pavia, con lesioni alla testa. (La Gazzetta di Mantova)

Ne parlano anche altri media

Il personale del 118 è intervenuto poco dopo le 5, ma ha potuto solamente constatare il decesso della donna. Una donna di 77 anni è stata trovata morta in casa a Landriano, in provincia di Pavia, con lesioni alla testa. (Adnkronos)

In casa era presente il nipote, un uomo di 26 anni con problemi psichiatrici. Sul caso indagano i carabinieri, l'ipotesi è che si tratti di un assassinio (Il Messaggero)

È stato sottoposto a fermo, con l'accusa di omicidio, Andrea Cusaro, 26 anni di Landriano (Pavia), indagato per la morte di sua zia Gabriella Cusaro, 77 anni, farmacista, con la quale viveva insieme. Andrea Cusaro è stato portato via verso le 13, per essere interrogato dal magistrato (La Stampa)

Cinque anni di carcere per la rapina al market: «Ma mio zio era lì per il pane»

Tragica scoperta alle prime luci dell’alba: un’anziana donna è stata trovata senza vita nella sua abitazione. Paese senza parole. Per domani è prevista l’autopsia sul corpo della settantenne, sperando possa fornire ulteriori risposte sull’avvenuta disgrazia. (CheSuccede)

Più alta la condanna per lo zio, che, secondo la versione del nipote, era venuto da Napoli a Pavia per fargli visita. Il giorno della rapina il familiare si sarebbe trovato per caso nello stesso supermercato che il nipote aveva deciso di rapinare. (La Provincia Pavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr