Austria: media, fermata sondaggista dell’inchiesta Kurz

Corriere Quotidiano ESTERI

Il provvedimento restrittivo sarebbe scattato per un pericolo. di inquinamento delle prove, scrive il giornale.

Fonte Ansa.it

Come scrive il quotidiano Der Standard sul suo portale news,. avrebbe cancellato il suo hard disk poco prima della. perquisizione del suo ufficio.

BOLZANO, 12 OTT – E’ stata fermata la sondaggista,. coinvolta nell’inchiesta della procura anti-corruzione di Vienna (Corriere Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altri media

Sembra che la donna, poco prima della perquisizione domiciliare, avvenuta il 6 ottobre, abbia cancellato l’hard disk del suo computer La donna è accusata dalla Procura di infedeltà e corruzione. (LaPresse)

È stata fermata la sondaggista, coinvolta nell’inchiesta della procura anti-corruzione di Vienna che ha portato alle dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz. (Corriere del Ticino)

La procura di Vienna ha fermato una sondaggista, accusata di corruzione nell’ambito dell’inchiesta che ha portato alle dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz. Questi sondaggi, di cui ha beneficiato in particolare l’Övp, il Partito popolare di centrodestra, sono stati pagati secondo chi indaga dal ministero delle Finanze. (Roccarainola.net)

Austria: media, fermata sondaggista dell'inchiesta Kurz

Fleischmann, prossimo a prendersi un periodo di aspettativa, è uno degli indagati per infedeltà e corruzione nell'inchiesta che vede coinvolto anche l'editore del gruppo 'Oesterreich' Vienna, 12 ottobre 2021 - Fermata la sondaggista coinvolta nell'inchiesta della procura anti-corruzione di Vienna che ha portato alle dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La procura di Vienna ha fermato una sondaggista, accusata di corruzione nell’ambito dell’inchiesta che ha portato alle dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz. L’indagine è legata a pagamenti sospetti per sondaggi di opinione pubblicati tra il 2016 e il 2018 sui media della famiglia Fellner. (Il Fatto Quotidiano)

- BOLZANO, 12 OTT - E' stata fermata la sondaggista, coinvolta nell'inchiesta della procura anti-corruzione di Vienna che ha portato alle dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz. Come scrive il quotidiano Der Standard sul suo portale news, avrebbe cancellato il suo hard disk poco prima della perquisizione del suo ufficio. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr