;

Operaio di Lauria muore schiacciato da un masso in cantiere della metro a Milano

Operaio di Lauria muore schiacciato da un masso in cantiere della metro a Milano
La Gazzetta del Mezzogiorno La Gazzetta del Mezzogiorno (Interno)

L'operaio si trovava a 18 metri di profondità con altri colleghi nel cantiere dove c'è un manufatto, una sorta di pozzo di aerazione necessario per i lavori.

È stato portato in gravissime condizioni all'ospedale San Carlo dove è morto poco dopo le 20.

Ielpo, caposquadra delle operazioni di scavo con le talpe, stava seguendo alcuni lavori di edilizia in corso nelle gallerie già realizzate.

Tragedia in un cantiere della metro di Milano: un operaio è morto in una zona di scavi in piazza Tirana

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti