Wad, la gatta più anziana del mondo ha 34 anni

Wad, la gatta più anziana del mondo ha 34 anni
SuperEva ESTERI

Secondo molti – la sua data di nascita in realtà non è certificata da nessuna parte – Wad (questo il suo nome) avrebbe infatti 34 anni.

Prima di Wad, il gatto più anziano del mondo viveva ad Austin, in Texas, ed è accertato che abbia vissuto per 38 anni e 3 giorni (dal 1967 al 2005).

Wad è infatti recentemente sbarcata sui social, dove viene proclamata a gran voce la sua data di nascita: è venuta al mondo nel 1987

Soprannominata La Bisnonna, Wad è una gatta siamese che vive a Chanthaburi in Thailandia e – per ovvi motivi – è il felino più anziano al mondo. (SuperEva)

Ne parlano anche altri giornali

Wad potrebbe essere la gatta più longeva del mondo. Ha 34 anni e vive con la sua famiglia nella provincia di Chanthaburi in Thailandia. (greenMe.it)

La gatta di 34 anni

Umana e felina, sono quindi insieme da una vita, e, Wanna, spera di passare ancora molto tempo con Wad, assicurandole visite dai veterinari e nutrendola con cibi sani I segni del tempo, però, non sono molto visibili, a parte il fatto di essere diventata un po' smemorata e di avere difficoltà a masticare: "i suoi denti non possono più resistere a cibi duri", afferma la sua mamma adottiva, Wanna Kodkarisa, 57 anni, aggiungendo, però, che "Wad non manifesta alcuna di malattia, nonostante alcune disavventure". (R101)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr