Covid19, stabili ma sempre gravi due bambini intubati

Covid19, stabili ma sempre gravi due bambini intubati
BlogSicilia.it INTERNO

L’ultimo bollettino dell’Isola. Sono 386 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.583 tamponi processati nell’isola

I medici stanno facendo tutti i tracciamenti e si sta cercando di verificare se in tutti e due casi si tratta di variante Delta servirà del tempo.

Salgono a 4 i Comuni in “zona rossa”. Intanto Gela è il quarto Comune siciliano che diventa “zona rossa”. (BlogSicilia.it)

Su altri giornali

E' inoltre ancora ricoverata, intubata, all'ospedale Di Cristina l'altra bambina di 9 anni, anche lei positiva al Covid. Il focolaio di 30 contagiati scoperto nell'isola di Pantelleria è il primo vero campanello d'allarme per la stagione turistica siciliana (Liberoquotidiano.it)

E’ intubato e in rianimazione per alcuni problemi cerebrali. È positivo alla variante inglese, e non a quella Delta come si sospettava, il neonato di due mesi ricoverato all’ospedale Cervello di Palermo per complicazioni legate al Covid. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

La positività e le conseguenti patologie dei due bambini, di 11 anni e due mesi, ricoverati all’ospedale di Palermo sono solo due dei molteplici casi Covid, contagi in aumento: due bambini gravi in Sicilia (CheNews.it)

Bimbi ricoverati per Covid a Palermo, condizioni stabili ma gravi: neonato in rianimazione

Sia al ‘Cervello’, sia all’Ospedale dei Bambini, dove è ricoverata la piccola, c’è un personale sanitario di eccellenza. E’ una risposta che riguarda il più piccolo, di quasi due mesi, ricoverato alla terapia intensiva neonatale dell’ospedale ‘Cervello’. (Livesicilia.it)

L'appello dei medici alla vaccinazione. Il servizio di Cristina Arcuri per Tgs (TGS)

Sul fronte ospedaliero c'è la risalita dei ricoverati che sono adesso 167, sei in più rispetto a ieri, di cui 23 in terapia intensiva Entrambi affetti da patologie pregresse, il neonato in particolare è stato trasferito in rianimazione all’ospedale Cervello, mentre si attendono i risultati delle analisi per verificare se si tratti di variante Delta. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr