Euro 2020, sulla maglia dell'Ucraina la mappa del Paese con la Crimea, Mosca: "Una provocazione"

Euro 2020, sulla maglia dell'Ucraina la mappa del Paese con la Crimea, Mosca: Una provocazione
EuropaToday ESTERI

L'Ucraina ha deciso di usare il palcoscenico degli europei di calcio per rivendicare l'appartenenza della Crimea al Paese, in un gesto che ha creato però indignazione in Russia.

I cittadini della Crimea, parte della nazione russofona, si ribellarono al nuovo governo,spalleggiati da milizie inviate da Mosca, e in un referendum votarono per staccarsi dal Paese e unirsi alla Federazione guidata da Vladimir Putin

"E tutta l'Ucraina, da Sebastopoli e Simferopol a Kiev, da Donetsk e Lugansk a Uzhgorod, li sosterrà in ogni partita", ha aggiunto. (EuropaToday)

La notizia riportata su altri giornali

Una portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha deriso le nuove uniforme sostenendo che è stato "attaccato il territorio dell'Ucraina a quello russo della Crimea". Zakharova ha detto inoltre che gli organizzatori dell'Europeo e i tifosi "dovrebbero sapere" che il motto ucraino "imita" uno slogan nazista. (Voce Giallo Rossa)

Oggi l’Ucraina se la vedrà con Cipro in amichevole A causarlo le maglie che la nazionale allenata da Andriy Shevchenko indosserà a Euro 2020 e sulle quali è disegnata la sagoma della nazione, con incluse la Crimea, la penisola annessa dalla Russia, e le regioni del Donetsk e del Lugansk, controllate dai separatisti. (Sportal)

La Russia: “Slogan nazista”. Come prevedibile la reazione della Russia non si è fatta attendere. Leggi anche: Russia, 80mila persone allo stadio di Mosca con Putin (Video). (Il Primato Nazionale)

Calcio: l’Ucraina agli Europei con i confini (Crimea inclusa) sulla maglia

ulle divise degli ucraini è disegnata la penisola annessa dai russi che ribattono: "È l'illusione dell'impossibile". La maglietta della nazionale dell'Ucraina per Euro 2020 diventa causa di uno scontro diplomatico con la Russia (Sport Mediaset)

Il presidente della Federcalcio ucraina, Andriy Pavelko, ha infatti annunciato che i calciatori della nazionale indosseranno delle divise definite "speciali" e ha pubblicato le foto Sulla divisa che riporta i colori nazionali giallo e blu c'è anche la rappresentazione dello Stato ucraino in cui appare anche la regione della Crimea, penisola però annessa alla Russia (Sport Fanpage)

Che infatti ci hanno visto benissimo: sulla casacca che la nazionale di Shevchenko indosserà agli Europei, protestano, è disegnata un’Ucraina che al Cremlino non esiste. Con una mappa puntinata, giallo su giallo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr