Abusi su figlio disabile di 7 anni, arresta mamma 46enne

Abusi su figlio disabile di 7 anni, arresta mamma 46enne
Per saperne di più:
Grandangolo Agrigento INTERNO

Una donna di 46 anni, mamma di un bambino di 7 affetto da disabilità psico-motoria, è stata arrestata nel Messinese dopo che il padre del piccolo l’ha denunciata per abusi sessuali nei confronti del figlio.

Segnatamente, la madre toccava il minore e a sua volta il piccolo su richiesta della madre compiva atti sessuali nei confronti della stessa

L’uomo ha trovato una registrazione audio sul telefonino della figlia, anche lei minorenne, dalla quale si comprendeva che la donna compiva atti sessuali con il figlio minore. (Grandangolo Agrigento)

Ne parlano anche altri giornali

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore di Patti Alice Parialò, hanno portato all'arresto della donna che è stata posta ai domiciliari. La mamma toccava il bambino nelle parti intime e a sua volta il piccolo, su richiesta della donna, faceva lo stesso. (Adnkronos)

Abusi sessuali espliciti, con tanto di particolari, che non serve descrivere, ma che sono raccapriccianti, sul figlio di appena sette anni. E' stato proprio grazie al padre che la Procura di Patti (Messina), guidata da a Angelo Vittorio Cavallo, ha scoperto gli abusi della donna sul figlio. (La Sicilia)

È una terribile storia familiare quella fatta emergere dai poliziotti del commissariato di Capo d’Orlando. L’uomo ha trovato una registrazione audio sul telefonino della figlia, anche lei minorenne, dalla quale si comprendeva che la donna compiva abusi sul bambino. (Livesicilia.it)

Donna arrestata per abusi sul figlio disabile di 7 anni

Dopo alcune immagini iniziali, il file conteneva soltanto le voci dei due e le parole esplicite di mamma e figlio su quanto accadeva tra loro. Il bambino, assistito da una psicologa, durante l'indagine ha descritto quanto era accaduto tra lui e la mamma (La Sicilia)

Una 46enne, madre di un bambino di 7 affetto da disabilità psicomotoria, è stata arrestata a Capo d’Orlando dopo che il padre del piccolo, separato dalla donna, l’ha denunciata per presunti abusi sessuali ai danni del bambino. (CorrierediRagusa.it)

SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683. I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr