Cashback, chi verrà escluso dal rimborso? Ecco la risposta

kronic ECONOMIA

Vediamo ora che siamo nell’ultima fase cosa sta succedendo e chi è che rischia di essere escluso.

Chi è che rischia l’esclusione dal rimborso del Cashback?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cashback e i rimborsi: senza questa informazione sarete persi. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cashback, i furbetti nel panico: ora non c’è più scampo, ecco perché. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cashback, spunta il trucco per prendere il super premio: ecco di che si tratta. (kronic)

Su altri media

Cashback, a luglio si ricomincia. A luglio, quindi, insieme ai pagamenti partirà la seconda fase dell’iniziativa. Come richiederli. Cashback, rimborso mancato o sbagliato: cosa fare. Se doveste accorgervi di aver ricevuto meno soldi di quelli spettanti oppure di non aver ricevuto proprio il rimborso, potete contattare chi gestisce le erogazioni, la Consap (The Wam.net)

Già, ma quante operazioni serviranno per pensare o sperare di rientrare tra i rimborsati dal Super cashback? Perché allora scadrà il termine per raccogliere le transazioni utili in modo da entrare nella distribuzione dei rimborsi da parte del governo. (Inews24)

Dopo il primo taglio alle transazioni sospette, si preannunciano modifiche in vista della definizione della classifica dopo il 30 giugno 2021. (Money.it)

razie a un emendamento inserito nel disegno di legge di conversione del Decreto Riaperture, non sarà applicata la disciplina sanzionatoria nei confronti delle società commerciali obbligate a rendere pubblici gli importi erogati dalla PA (Ratio Quotidiano)

Oltre ai rimborsi cashback prima fase 2021, il 30 giugno 2021 termina anche il super cashback, super premio da 1500 euro per i primi 100 mila consumatori che hanno totalizzato il maggior numero di transazioni cashless (The Italian Times)

Cashback e il possibile stop: cosa cambia per gli italiani. Sul cashback e sul suo futuro però ci sono molti dubbi. Il programma cashback a breve concluderà la sua iniziale fase. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr