No green pass a Milano, mamme, anarchici, (finti) capi: così si muove la galassia dei manifestanti

No green pass a Milano, mamme, anarchici, (finti) capi: così si muove la galassia dei manifestanti
Più informazioni:
Corriere della Sera INTERNO

Albergo di lusso citato non a caso in quanto vicino a quella stazione Centrale che i no vax/no pass volevano varcare (sono stati respinti all’ingresso) per muovere verso i treni con l’intenzione di bloccarli oppure chissà cos’altro.

Ma non c’è più una deriva se vogliamo folkloristica, nei no vax/no pass: per i disastri a Roma, per lo spazio sui mass media, per una generale presa d’atto d’essere una creatura, fa niente se con molteplici teste

Un’altra domanda: emergerà una strategia dominante all’interno dei no vax/no pass che ne definirà i prossimi sabati?

Dodici sabati di cortei e indefinibili chilometri percorsi, contribuiscono a comporre un ritratto dei no vax/no pass milanesi. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

L'altra città meta del corteo no green pass della giornata di sabato è stata Milano: da fonti qualificate, si è appreso che la metà dei 57 denunciati dalla questura di Milano fa parte del mondo degli anarchici. (ilGiornale.it)

Altri presidi di protesta si sono registrati in via Carducci, dove Adl Cobas ha dato vita a un flash mob davanti alla sede di Enel "contro il carovita gli aumenti delle utenze i licenziamenti e la decarbonizzazione delle centrali termiche", e in piazza Lombardia, sotto il palazzo della Regione, dove stanno manifestando una cinquantina di dipendenti di Air Italy Dalle 10 circa duemila manifestanti si sono trovati davanti agli uffici in via Pantano per poi muoversi in corteo verso largo Augusto, in pieno centro città. (La Repubblica)

Lunedì scorso era stata emessa la misura cautelare in carcere per uno dei cinque manifestanti a processo a Milano per direttissima, dopo essere stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale dopo il corteo No Green pass di sabato 2 ottobre. (IL GIORNO)

Covid: Comitato no green pass Milano, 'attendiamo questura su corteo, nessuno parla con noi' | OlbiaNotizie

Altre sei persone verranno denunciate, oltre che per gli stessi i reati, anche per istigazione a disobbedire alle leggi e per manifestazione non preavvisata Ben 48 persone, di cui quasi la metà espressione di gruppi d'area, sono state deferite all'autorità giudiziaria per interruzione di servizio pubblico e violenza privata. (Adnkronos)

Questa iniziativa durante lo sciopero generale indetto da tutto il sindacalismo di base pone l'accento contro le produzioni inquinanti che sono responsabili del carovita e dell'aumento delle bollette contro i licenziamenti, la precarietà". (MilanoToday.it)

(Adnkronos) - Il Comitato no green pass, come annunciato dall'Adnkronos, ha presentato ieri in questura un preavviso di manifestazione per sabato e fino a questo momento non ha ricevuto risposta. Contattato dall'Adnkronos, il Comitato vuol chiarire la trasversalità di una piazza milanese che non è quella raccontata dai media. (OlbiaNotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr