Auto elettriche, lo Stato perdererà 3,8 miliardi di gettito fiscale | Quattroruote.it

Auto elettriche, lo Stato perdererà 3,8 miliardi di gettito fiscale | Quattroruote.it
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Quattroruote ECONOMIA

Il ministro dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, l'ha già detto: la diffusione delle auto elettriche rischia di ridurre il gettito fiscale derivante dalle accise sui carburanti. Ora, l'Unem, l'associazione dei petrolieri, ha quantificato la perdita di entrate per le casse statali. "Nel 2030, con 4 milioni di auto elettriche in Italia (all'incirca la cifra indicata dal governo nel Pniec, ndr) verrebbero a mancare un milione di tonnellate di carburanti e circa 3,8 miliardi di introiti dalle accise", ha spiegato il presidente Gianni Murano nel corso dell'assemblea annuale dell'associazione. (Quattroruote)

Ne parlano anche altri giornali

Alla base c’è un mix di fattori costituito dai minori consumi di energia indotti da condizioni climatiche favorevoli e dal contesto macroeconomico in rallentamento, oltre che dalle quotazioni in calo. (Il Sole 24 ORE)

La fattura energetica italiana nel 2023 è stata pari a 66,5 miliardi di euro, cioè quasi 48 miliardi in meno rispetto al 2022 (114,4 miliardi), ovvero il picco storico. Un valore su cui ha pesato la decisa flessione della componente gas che è passata da 62 a 28,3 miliardi di euro, secondo quanto ha dichiarato il presidente dell’Unem, Gianni Murano (in foto), all’assemblea annuale. (business24tv.it)

Sono diminuiti, infatti, i costi di approvvigionamento energetico in Italia nel 2023, rispetto al 2022, con un trend al ribasso confermato anche nel 2024. Nell'ambito dell'assemblea annuale dell'Unem, l'Unione energie per la mobilità, è stato presentato un quadro positivo per l'Italia. (QuiFinanza)

Unem, cala il gas: -43% fattura energetica italiana 2023

Sappiamo bene che questa tassazione è irrinunciabile per le casse dello Stato, tanto che a maggio il ministro Giancarlo Giorgetti, parlando all'Automotive Dealer Day, aveva ventilato la possibilità che in futuro le accise sui carburanti possano essere spostate sulle auto a batteria. (HDmotori)

Le auto termiche hanno una "data di scadenza" e sulle accise il Governo dovrà esprimersi, ma al momento regna una spaccatura tra due correnti di pensiero Il futuro della mobilità è green, ma a che prezzo? In Italia, il dibattito sull’introduzione di nuove tasse sulle ricariche delle auto elettriche (BEV) si accende. (Virgilio)

La fattura energetica nel 2023 è stata pari a 66,5 miliardi di euro, quasi 48 miliardi in meno (43%) rispetto ai 114,4 del 2022 che è stato il picco storico. Più ridotta anche la fattura petrolifera a 28,1 miliardi di euro, circa 4,5 miliardi in meno sui 32,5 del 2022 per il calo delle quotazioni del petrolio. (Gazzetta del Sud)