Con Arvedi AST torna a parlare italiano

Siderweb ECONOMIA

Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita.

Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana

Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno.

Benvenuto nel mondo siderweb. (Siderweb)

Ne parlano anche altre testate

Arvedi inizia a Cremona la sua avventura a 27 anni, ma negli anni ’90 le strade si dividono. Nella parabola di Arvedi possiamo invece leggere la storia dell’acciaio italiano e trarne qualche indicazione (vagamente inquietante) per il futuro. (Domani)

Una bella notizia per i lavoratori umbri, per l’acciaio italiano in genere e più in generale per la transizione ecologica visto che Arvedi è leader nella produzione di acciaio verde. In questi giorni l' esecutivo Draghi sta proseguendo su quella strada, con l' intenzione di rilevare il 49% della proprietà. (Tiscali Notizie)

Thyssenkrupp esaminerà una possibile partecipazione di minoranza al nuovo gruppo Ast che dovrebbe essere guidato dall’imprenditore cremonese Giovanni Arvedi. La multinazionale tedesca Thyssenkrupp ha annunciato la vendita di Acciai Speciali Terni (Ast) al gruppo Arvedi. (Il Manifesto)

Parla la RSU di AST dopo l’annuncio di ieri del nuovo acquirente, il gruppo Arvedi. Il sindaco Latini: ho parlato con Arvedi mi ha detto che vuole il bene dell’azienda, dei lavoratori e della città. https://terninrete. (Terni in rete)

Piano che dovrà prevedere per il sito di Terni sviluppo, occupazione e importanti investimenti industriali e sostenibilità ambientale La transazione comprende il perimetro totale di Acciai Speciali Terni più due “centri commerciali” presenti in Germania e in Turchia. (Startmag Web magazine)

Soddisfatto l’ottuagenario fondatore del gruppo, il Cavaliere Giovanni Arvedi, secondo cui “l’operazione rappresenta un rafforzamento del Gruppo Arvedi in quanto ne completa, in una sinergia industriale, il mix produttivo. (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr