Primo trionfo in MotoGP per Bagnaia, pazzesco duello con Marquez

Primo trionfo in MotoGP per Bagnaia, pazzesco duello con Marquez
Virgilio Sport SPORT

Terzo lo spagnolo campione del mondo in carica della Suzuki Joan Mir.

Sesto un fantastico Enea Bastianini con la Ducati Avintia Esponsorama, settimo il sudafricano Brad Binder con la KTM Red Bull.

Quartararo con l’ottavo posto resta leader del mondiale ma Bagnaia gli si avvicina a 53 punti scavalcando Mir che è terzo a 57

Nel Gran Premio d’Aragona sul bellissimo circuito di Aragon arriva finalmente il primo trionfo per Francesco Bagnaia che vince dopo un duello incredibile con lo spagnolo della Honda Marc Marquez negli ultimi tre giri. (Virgilio Sport)

Su altri media

So che la squadra mi supporta e sono contento per ciò che ho fatto, sicuramente riguarderò la gara più tardi". Sicuramente hanno anche dei punti deboli, ma oggi Pecco è stato molto bravo a non mostrarmene neanche uno". (GPOne.com)

Una vittoria importantissima che, complice l’ottavo posto del leader del Mondiale Quartararo, può riaprire il discorso campionato. Desmo-Bagnaia può sognare: ora Bagnaia è lontano 53 punti dal francese (TorinoToday)

Vedremo anche che meteo troveremo, perché a Spa può mutare velocemente e rappresentare una variante da dentro o fuori. Ritorno a Spa questo fine settimana per Alessio Rovera al volante della Ferrari 488 GTE di AF Corse. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

La prima vittoria in MotoGP di Bagnaia su Marquez ad Aragon

Unico pilota italiano in gara fra i prototipi, Peccenini dichiara: “Sono davvero felice di riprendere la via della pista. La griglia di partenza è in gioco sabato 18 settembre alle 12.35 con le qualifiche per la classe LMP3. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ci siamo parlati molto in questi giorni”. Infine, non è mancata una battuta su Vinales, da questa gara compagno di squadra di Espargarò in Aprilia: “Con Maverick ho parlato molto in questi giorni Questo dimostra la nostra grande crescita, ma dobbiamo proseguire su questa strada anche in vista dell'anno prossimo”, prosegue Aleix ai microfoni di Sky Sport. (Motosprint.it)

MotoGP, la classifica del Mondiale dopo il GP di Aragon. Fabio Quartararo (Yamaha, Fra): 214. Pecco Bagnaia 161 (Ducati, Ita): 161. Joan Mir (Suzuki, Spa): 157 (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr