Morto Paul Ritter, l’attore di Harry Potter aveva 54 anni

Morto Paul Ritter, l’attore di Harry Potter aveva 54 anni
Vesuvius.it CULTURA E SPETTACOLO

E’ scomparso a 54 anni l’attore Paul Ritter.

Al grande pubblico è noto per la sua interpretazione nel sesto film della saga di Harry Potter.

Successivamente erano arrivate due interpretazioni in Harry Potter ed il principe mezzosangue e Quantum of Solace della nota serie dedicata a James Bond

Morto Paul Ritter, tutte le sue interpretazioni. L’attore aveva ricevuto le prime attenzioni del pubblico nel 2011. (Vesuvius.it)

Su altre testate

Paul Ritter —. Era un attore di grande talento, capace di interpretare un’enorme varietà di ruoli sul palco e davanti allo schermo. (Corriere della Sera)

Ritter era anche molto noto in Inghilterra per aver interpretato Martin Goodman nella serie comica di Channel 4 Friday Night Dinner, mentre in Chernobyl ha vestito i panni dell’ingegnere Anatolij Djatlov Nato nel Kent nel 1966, si divideva fra il teatro, il cinema e la televisione, con ruoli sul grande schermo in film come «Quantum of Solace» o «Nowhere Boy». (La Stampa)

Ne ha dato il suo notizia il suo agente: “Si è spento serenamente, a casa, nella giornata di lunedì, con la moglie Polly e i figli Frank e Noah. E' morto a 54 anni, a causa di un tumore al cervello, l'attore britannico Paul Ritter, interprete di film e serie tv di successo da Chernobyl a Harry Potter e il principe mezzosangue. (Sky Tg24 )

Morto Paul Ritter, attore di Chernobyl e Harry Potter, aveva un tumore al cervello

Oltre a ricevere molti elogi per le sue apparizioni cinematografiche e televisive, Paul Ritter ha goduto del plauso della critica anche per la sua importante carriera teatrale Nel 2019 ha recitato nella serie TV “Chernobyl”. (Periodico Italiano)

In “Harry Potter e il principe mezzosangue” Ritter ha dato vita al personaggio di Eldred Worple, il mago e scrittore di vampiri. Si tratta di Paul Ritter, interprete di numerose pellicole di successo. (Yeslife)

Morto Paul Ritter, attore di "Harry Potter" e la serie "Chernobyl", aveva 54 anni. L'attore britannico Paul Ritter, noto in particolare per il ruolo di Eldred Worple in "Harry Potter e il principe mezzosangue" e per aver interpretato un personaggio chiave nella mini-serie "Chernobyl", è morto all'età di 54 anni, gli era stato diagnosticato un tumore al cervello. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr