De Paola: "Errore di Fabbri può essere decisivo. Paratici? Non ha condizionato Chiffi"

De Paola: Errore di Fabbri può essere decisivo. Paratici? Non ha condizionato Chiffi
Tutto Napoli SPORT

Credo che non si debba essere così schematici davanti al VAR, c’è troppo formalismo nel suo utilizzo.

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Paolo De Paola, giornalista: “Paratici non ha condizionato Chiffi, ma ha fatto l’ennesima brutta figura della stagione, non essendo in distinta e non potendo trovarsi davanti agli spogliatoi al termine del primo tempo.

L’errore di Fabbri è evidente e può essere decisivo nella corsa Champions. (Tutto Napoli)

La notizia riportata su altri giornali

"La vittoria della Juventus copre uno spettacolo indecente, spero che questa non porti acqua al mulino di Pirlo. Non è una squadra governata da qualcuno", ha sottolineato in modo netto l'ex direttore del quotidiano piemontese TuttoSport (AreaNapoli.it)

Anche dovesse arrivare la Champions, oggi c'è stata la sentenza sulla qualità del gioco di Pirlo Io spero che questa vittoria non porti acqua al mulino di Pirlo. (Tutto Napoli)

Paolo De Paola, ex direttore di Tuttosport, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo dell'episodio che ha visto protagonista il dirigente della Juventus Paratici durante il match di ieri contro l'Udinese: “Paratici non ha condizionato Chiffi, ma ha fatto l’ennesima brutta figura della stagione. (AreaNapoli.it)

De Paola sentenzia sulla Juve: «Autogestione totale, Pirlo non si sente»

La dirigenza dell'Udinese si è lamentata per gli atteggiamenti dei dirigenti della Juventus contro l'arbitro. "La polemica è viva. La presenza dell'allenatore Pirlo non si sente: deve ancora farsi, non è da Juventus adesso, è ancora troppo ex giocatore. (Tutto Juve)

Anche dovesse arrivare la Champions, oggi c’è stata la sentenza sulla qualità del gioco di Pirlo Udinese Juve: il giornalista Paolo De Paola ha commentato così la prestazione offerta dalla squadra di Pirlo alla Dacia Arena. (Juventus News 24)

La presenza dell’allenatore Pirlo non si sente: deve ancora farsi, non è da Juventus adesso, è ancora troppo ex giocatore. Paolo De Paola ha parlato del momento della Juventus di Pirlo dopo la vittoria in rimonta contro l’Udinese. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr