La Federcalcio scelga la continuità di Gravina

La Federcalcio scelga la continuità di Gravina
La Gazzetta dello Sport SPORT

Lunedì la Federcalcio eleggerà il Presidente, che avrà davanti un compito più difficile di quelli affrontati in passato da qualsiasi altro suo predecessore.

Non c'è tempo da perdere, le riforme vanno fatte adesso. Stefano Barigelli. Il calcio era un grande malato anche prima della pandemia.

Una sua conferma lunedì, in una linea di continuità, ci sembra quindi oltreché la più giusta, anche la più logica

Lunedì si decide il nuovo presidente: confermare l'attuale numero uno è la scelta più logica, oltreché la più giusta. (La Gazzetta dello Sport)

Su altre fonti

“C’è la possibilità di generare sicuramente un format diverso delle competizioni più appetibili, deve essere un ragionamento di sistema. Temi che il presidente Gravina, in vista delle elezioni federali in programma il prossimo 22 febbraio, ha discusso ai microfoni di Fanpage. (Sport Fanpage)

Questo il commento del presidente Gravina: "È un grande dolore per il calcio italiano. Oltre alle capacità in campo, ne ho apprezzato le qualità umane e la sua straordinaria forza d'animo, soprattutto in questo periodo di sofferenza" (fcinter1908)

Gravina: "La Superlega distruggerebbe il calcio nazionale. Vogliamo puntare sulla qualità"

Ne ha parlato a La Gazzetta dello Sport:. “Penso a una riforma da un punto di vista qualitativo, non quantitativo. Il presidente della Figc Gabriele Gravina si è soffermato, in particolare, sul campionato di Serie B immaginando due gironi. (Tutto Calcio Catania)

Si passa poi a parlare del futuro del calcio italiano: "La sostenibilità richiede idee, progetti. Noi dobbiamo puntare alla qualità del nostro mondo, della classe dirigente, delle società che possono sostenere un impegno finanziario importante. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr