Paolo Macioci - intervista al candidato comunale di "Roma Decide"

Paolo Macioci - intervista al candidato comunale di Roma Decide
La Cronaca di Roma INTERNO

Di professione tassista, tutti i giorni gira per la città, vedendo la capitale sotto tanti punti di vista.

Paolo Macioci è un cittadino romano di 44 anni, che risiede nel sesto municipio nella zona di Giardinetti.

Intervista a Paolo Macioci, candidato come consigliere comunale con la Lista civica Roma Decide.

La sua passione per il sociale, lo ha fatto avvicinare alla politica del Movimento 5 Stelle, e adesso è candidato come consigliere comunale, con una delle 6 liste civiche che appoggiano l’attuale sindaco Virginia Raggi, “Roma decide”. (La Cronaca di Roma)

Su altri media

Al momento, la situazione appare alquanto certa per ciò che concerne l’accesso al ballottaggio di uno dei candidati alla fascia tricolore. Più staccato da tutti appariva Carlo Calenda, che sembrava destinato ad occupare la quarta piazza. (Radio Colonna)

“Come dimenticare il Movimento cinque stelle e l’allora candidata a Sindaco Raggi che abiuravano i poteri forti e dicevano che, con loro al governo della città, tutto sarebbe cambiato. I grillini su queste ‘situazioni d’opportunità’ avevano costruito il loro successo nel 2016 demonizzando gli avversari, ma dopo cinque anni il percorso è concluso: dal demonizzarli ad abbracciarli. (PaeseRoma.it)

Il blog di Severini è diffuso dal social media più popolare e si intitola «31 giorni con Virginia», tanti quanti ne mancavano al voto quando ha cominciato a scriverlo. Moglie molto indaffarata, Virginia, in questi 31 giorni. (Corriere della Sera)

Roma 2021: ancora scintille Raggi-Gualtieri, tra rifiuti e voragini

L’accusa a Virginia Raggi arriva da Giorgio Trabucco, consigliere uscente del IV Municipio e candidato all’assemblea capitolina per la lista civica Gualtieri Sindaco. www.romatoday.it. LA REPUBBLICA: «CORSA AL CAMPIDOGLIO, A SAN BASILIO LA GIGANTE DI RAGGI PAGATA DAL COMUNE» pic. (Imola Oggi)

“In questi 5 anni e’ stato fatto un lavoro durissimo per creare delle fondamenta solide per una casa che resti in piedi”, ha concluso Raggi Lo ha detto la sindaca di Roma uscente del M5s, Virginia Raggi, parlando al pic-nic organizzato al parco della Caffarella con i candidati e gli attivisti delle 6 liste che la sostengono. (Radio Colonna)

Le romane e i romani meritano di meglio” O ancora dobbiamo aspettare?”. (Radio Colonna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr