Oggi salta Mattia Furlani: cerca la medaglia. A Tallinn gli Europei U20: Benedetti 6° nel disco

Oggi salta Mattia Furlani: cerca la medaglia. A Tallinn gli Europei U20: Benedetti 6° nel disco
Altri dettagli:
Rieti Life SPORT

Ieri bel sorriso nei lanci: Benedetta Benedetti (nella foto), ex Studentesca ora nell’Esercito, ha conquistato il sesto posto europeo nel disco con un 51,12.

Altre gare oggi e domenica in Estonia, sperando di vedere in azione anche la sprinter rossoblù Ginevra Ricci (che non ha potuto correre i 200, spazio solo per 3 atlete su 4 convocate) impegnata nelle staffette domenica

(da RietiLife Free Press – Christian Diociaiuti) Sarà un sabato di grande atletica, soprattutto per i colori rossoblù. (Rieti Life)

Ne parlano anche altre fonti

EuroU20: terza la 4x100 e il siepista Caiani. Ultima giornata di gare alla rassegna continentale di Tallinn: bronzo per la staffetta veloce maschile e per il 17enne mezzofondista. 4x100: ITALIA CON IL SECONDO TEMPO - È un quartetto veloce, quello azzurro nella 4x100 maschile, con due medagliati nelle gare individuali. (Fidal)

Altre due medaglie azzurre agli Europei under 20 di Tallinn, entrambe di bronzo. Nel decathlon, dopo cinque prove, tredicesimo Alessandro Sion con 3621 punti (e il personale nei 400 in 51.77). (Rai Sport)

La pesista gialloblù che all’ultimo, con un grande miglioramento, è riuscita a conquistare il pass per questi Europei ha chiuso al ventottesimo posto la propria gara con la misura di 11.89 metri Giovanni Frattini non è riuscito a conquistare i tre lanci conclusivi per i primi otto posti, mentre Lucy Omovbe è ventottesima nel lancio del peso. (La Pressa)

Atletica Europei U20 - Maffezzoni out dalla finale dei 100 hs per un millesimo | la Voce Di Mantova

e , lo score complessivo di medaglie agli Europei Junior da parte dell’Italia sale a 130, 34 femminili e 96 maschili. Per l’Italia anche la terza medaglia consecutiva sui 100 piani U20 in tre finali di Europei (i citati Tortu e Paissan nelle due precedenti edizioni). (Queen Atletica)

Medaglia d'oro alla strafavorita turca Pinar Akyol (16.80), argento all'olandese Alida Van Daalen (16.56), bronzo alla tedesca Nina Chioma Ndubuisi il cui 15.71 è peraltro la migliore prestazione mondiale Under 18 dell'anno. (BisceglieViva)

Soltanto l’inezia di un millesimo gli ha negato la gioia della finale. Per un soffio Samuele Maffezzoni non è riuscito a staccare il pass per la finale dei 110 ostacoli ai Campionati Europei Under 20 in corso a Tallinn, in Estonia (La Voce di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr