Slalom femminile, Liensberger oro davanti a Vhlova e Shiffrin. Curtoni 18ma, migliore italiana

Slalom femminile, Liensberger oro davanti a Vhlova e Shiffrin. Curtoni 18ma, migliore italiana
Corriere della Sera SPORT

Dopo quattro vittorie iridate consecutive, da Schladming 2013 a Aare 2019, Mikaela Shiffrin abdica.

Petra ha chiuso con un secondo di vantaggio sulla Shiffrin e l’oro pareva pronto per lei

La Shiffrin centra sì la quarta medaglia dopo un oro e un argento e un bronzo, ma non arriva ai due titoli come le altre due.

In questa voragine era stata inghiottita pure la Shiffrin, apparsa stanca e incapace di cambiare il ritmo. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Giuliano Razzoli sarà ancora in pista oggi domenica 21 febbraio nello slalom dei Mondiali di Cortina 2021. Sulla pista Drusciè il compito del nostro atleta campione olimpico sarà certamente difficile, ma i risultati a sorpresa sembrano essere un dato caratteristico di questi mondiali. (Redacon)

/ Twitter Esercito Italiano Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (Il Messaggero)

Cortina d’Ampezzo (BL). 50 opere da collezione. Farsettiarte. Ex Funivia Pocol. Piazza Roma 10. www.farsettiarte.it. ACSTA il catalogo di Mario Sironi Risale al 1962 l’inaugurazione della Casa d’Aste e al 1964 la nuova sede a Cortina d’Ampezzo (rimasta aperta fino allo scorso anno). (Artribune)

Cortina 2021, Razzoli esce di scena dai mondiali di sci

Federico si è inginocchiato di fronte Annabella: «Mi vuoi sposare?» | - CorriereTv. Infine la proposta e l’applauso dei presenti (Katia Tafner) (Corriere della Sera)

Dal 5 Febbraio 2017 è attivo sul canale 57 del digitale terrestre e 112 Tivùsat il canale Rai Sport + HD che ripropone integralmente in alta definizione la programmazione di Rai Sport. In “Saluti da Cortina”, in onda domenica 21 alle 12.00 su RAI 2, RAI Documentari – in collaborazione con RAI Sport, Fondazione Cortina 2021 e Coni - ha raccolto racconti, aneddoti, testimonianze, per mostrare, al di là della cronaca sportiva, il dietro le quinte dell’evento, ricco di emozioni. (Digital-Sat News)

In effetti nella prima frazione solo il più giovane del quartetto azzurro ha tenuto alto il nome della nazionale italiana. Ha subito infatti un rimbalzo e si è bloccato poco fuori dalla linea dei pali. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr