In Sicilia crescono le zone rosse: la quarta è Gela

La Sicilia INTERNO

L’ordinanza sarà in vigore da domenica 18 a venerdì 23 luglio.

Attualmente (fino al 21 luglio) sono già in «zona rossa" anche i Comuni di Mazzarino e Riesi, sempre nel Nisseno, e Piazza Armerina in provincia di Enna.

Gela è il quarto Comune siciliano che diventa «zona rossa».

Il provvedimento si è reso necessario, a causa del considerevole incremento dei positivi al Covid.

Pubblicità

(La Sicilia)

Su altri giornali

L’ordinanza sarà in vigore da domenica 18 a venerdì 23 luglio. Lo dispone un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, appena firmata. (Diretta Sicilia)

Le aree più interessate sono quelle dei poli di raffinazione di Priolo, Gela e Milazzo e in genere i distretti produttivi dell’Isola Lo ha detto il presidente della Regione, Nello Musumeci, concludendo oggi i lavori di “Le Energie della Sicilia”, l’evento organizzato dal governo regionale alle Ciminiere di Catania nell’ambito delle Giornate dell’Energia 2021. (PalermoToday)

Salernonotizie.it è il primo portale online completamente gratuito di Salerno e provincia. Ogni giorno notizie, curiosità, cronaca, sport e rubriche su Salerno, Napoli, Benevento, Avellino e Caserta. Milioni di news dalla Campania per tenerti sempre aggiornato in modo chiaro e veloce, un occhio vigile sui fatti della tua città (Salernonotizie.it)

Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, oggi a Catania in occasione della giornata conclusiva dell'evento “Le Energie della Sicilia”. I parametri fino al 31 luglio 2021. Il decreto in vigore, valido fino al 31 luglio, specifica in questo modo i parametri per l'ingresso in zona bianca e zona gialla (CataniaToday)

Sicilia Covid. Contagi Covid e variante Delta: Sicilia verso zona gialla Contagi Covid e variante Delta: Sicilia verso zona gialla. Contagi Covid in aumento in Sicilia che va verso la zona gialla. Contagi Covid in aumento in Sicilia che va verso la zona gialla. (Quotidianodiragusa.it)

A riferirlo è lo stesso comune di Gela, dove in una settimana c’è stata una vistosa impennata di contagi, 190 casi. La comunicazione sulla richiesta di zona rossa, per la terza volta con le nuove indicazioni, è arrivata nel corso della mattinata di venerdì 16 luglio. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr