Irpef e pensioni, rivalutazione e taglio delle tasse nel 2022 faranno crescere l'assegno: ecco di quanto

Il Gazzettino ECONOMIA

Con i benefici maggiori previsti per i redditi intorno a 50 mila euro lordi l’anno.

Dopo lo stop dell’anno scorso, torna infatti la rivalutazione degli assegni.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Inoltre, con il taglio dell’Irpef in arrivo, i trattamenti sopra i 15 mila euro lordi l’anno avranno un ulteriore incremento.

La revisione delle detrazioni per tutte le categorie di contribuenti - ma i dettagli sono ancora da definire - porterà poi per i. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr