Coach Piccari applaude Lucia Bronzetti: "Successo raggiunto con il lavoro"

Coach Piccari applaude Lucia Bronzetti: Successo raggiunto con il lavoro
FIT SPORT

Credo che Lucia sia tecnicamente pronta per un certo livello, anche perché è una ragazza molto intelligente e sfrutta nel modo giusto esperienze prestigiose come questa in Australia.

La ventitreenne di Villa Verucchio ha eliminato prima la francese Amandine Hesse (6-0 6-2), poi la russa Valeria Savinykh (6-2 6-2) e infine la giapponese Nao Hibino (4-6 6-2 6-1) rimontando da 4-6 0-2.

Contro Nao Hibino la partita sembrava persa, Lucia non ha mollato e ha meritatamente portato a casa la sfida

“Sta cercando di giocare costantemente aggressiva - racconta Francesco Piccari -, sin qui ha tirato molti vincenti di dritto e mette pressione alle avversarie con il rovescio. (FIT)

Su altre fonti

Bronzetti, n.145 Wta e 26esima testa di serie, ha battuto in rimonta per 4-6 6-2 6-1, dopo quasi due ore di lotta, la giapponese Nao Hibino, n.129 Wta e 15esima testa di serie. Trevisan, n.113 Wta e seconda testa di serie, nel turno decisivo ha liquidato 6-2 6-3, in un'ora e venti minuti di partita, la bielorussa Olga Govortsova, n. (Tuttosport)

Sono stati effettuati i posizionamenti delle giocatrici qualificate nel tabellone principale degli Australian Open 2022. La semifinale di Chicago e il terzo turno agli US Open con scalpo della spagnola Paula Badosa sono gli ulteriori risultati di rilievo della ventunenne. (OA Sport)

La vincente di questo match troverebbe al secondo turno o la russa Veronika Kudermetova (n. La 20enne di Saratov è alla quarta presenza nello Slam Down Under dove lo scorso anno ha raggiunto il terzo turno. (SuperTennis)

Qualificazioni Australian Open, azzurri tutti eliminati

Caruso, invece, si era imposto per 75 76 (5) sull’argentino Juan Pablo Ficovich, numero 236 del ranking. Il tennista nipponico, settima testa di serie, aveva sconfitto nei turni precedenti anche Andrea Arnaboldi e Gian Marco Moroni. (Giornale di Sicilia)

C’è anche un po’ di Emilia-Romagna agli imminenti Australian Open di tennis: la riminese Lucia Bronzetti si è qualificata al tabellone principale del torneo di Melbourne, centrando la sua prima apparizione in un main draw di un torneo del Grande Slam. (Corriere della Sera)

Thomas Fabbiano è sconfitto per 7-5 4-6 6-3, in due ore e 19 minuti, dall'ecuadoregno Emilio Gomez; Flavio Cobolli viene stoppato 6-3 6-2, in un'ora e 29 minuti, dall'argentino Tomas Martin Etcheverry (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr