Un concorso di bellezza per sieropositivi per sconfiggere la discriminazione

Ha tutte le caratteristiche del tipico concorso di bellezza: concorrenti in abito da sera, giudici, prove di talento e, naturalmente, un diadema scintillante per la Miss vincitrice. “Y+”, però, non è una gara come le altre. A Kampala, la capitale dell’Uganda, gli oltre 150 concorrenti (uomini e donne) devono avere un solo requisito: essere positiv... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....